39 bellissime foto della barriera corallina in via di estinzione del mondo

Chi sono io
Carlos Laforet Coll
@carloslaforetcoll
Autore e riferimenti
Sommario
  • La Grande Barriera Corallina in Australia
  • Bonaire, Caraibi, Paesi Bassi
  • Haiti
  • Isole Vergini degli Stati Uniti
  • Timor Est
  • Isola del Borneo
  • Florida, Stati Uniti
  • Figi
  • Papua Nuova Guinea
  • Thailandia
  • Filippine
  • Indonesia
  • Sbiancamento del corallo
  • Guam
  • Maldive
  • Honduras
  • Pensate a tutto questo e salvate le scogliere del mondo...

Le barriere coralline sono come le foreste pluviali dell'oceano. Sono belle, piene di vita e in pericolo.

Le principali minacce per le barriere coralline sono il cambiamento climatico, la pesca eccessiva e l'inquinamento del suolo. Sono molto sensibili alla temperatura e all'acidità dell'acqua. Le barriere coralline sono sopravvissute a decine di migliaia di anni di evoluzione naturale, ma molte di esse non potranno sopravvivere alla devastazione causata dal genere umano. Circa un quarto delle barriere coralline del mondo è già considerato danneggiato in modo irreparabile e due terzi sono in grave pericolo. Anche se tutto sembra perduto, secondo gli esperti le soluzioni sono possibili se vengono intraprese rapidamente e con la massima serietà.


Ecco 39 foto che abbiamo messo insieme per mostrarvi sia quanto è bello il mondo marino sia per farvi capire chedeve essere preservato a tutti i costi!

La Grande Barriera Corallina in Australia

La Grande Barriera Corallina in Australia è la più grande barriera corallina del mondo e può essere vista dallo spazio.

Ogni corallo è un invertebrato marino composto da molti polipi identici.

Un pesce pagliaccio in un anemone di mare


Bonaire, Caraibi, Paesi Bassi

I coralli secernono carbonato di calcio, che a sua volta forma la barriera corallina.

Haiti

Si stima che esistano circa 70.000 tipi diversi di specie di coralli, ma i coralli stessi sono solo una piccola parte della biodiversità che supportano.

Isole Vergini degli Stati Uniti

Le barriere coralline coprono solo lo 0,2% del fondo dell'oceano, ma rappresentano il 25% di tutte le specie marine.

Una tartaruga embricata


Timor Est

Spirobranco-Albero di Natale

Isola del Borneo

Le scogliere che vediamo oggi sono state create negli ultimi 5.000 - 10.000 anni.

I pesci rana si mimetizzano nel corallo, in modo da poter mangiare rapidamente gli ignari pesci che nuotano, ma anche sfuggire a pesci ancora più grandi.

Florida, USA

Fiji

Abbiamo già perso il 27% delle barriere coralline del mondo, e il 60% scomparirà nei prossimi 30 anni se non cambia nulla.

Papua Nuova Guinea

Un verme solitario gigante

Thailandia

Filippine

Circa 500 milioni di persone dipendono dai sistemi della barriera corallina in tutto il mondo per il cibo, la protezione delle coste e le entrate derivanti dal turismo.

Cavalluccio marino pigmeo

Indonesia

Una gorgonia (Gorgonacea), conosciuta anche come corallo corneo

Sbiancamento del corallo

Lo sbiancamento del corallo è un fenomeno di dieback del corallo, che provoca lo scolorimento dell'animale (e della barriera corallina) a causa dell'espulsione delle zooxantelle simbiotiche (alghe) o della perdita di pigmentazione delle alghe (che porta alla loro morte).

Guam

Maldive

Honduras

Pensate a tutto questo e salvate le scogliere del mondo...

Foto e fonti di testo: WWF, Distrazione

Audio video 39 bellissime foto della barriera corallina in via di estinzione del mondo
Aggiungi un commento di 39 bellissime foto della barriera corallina in via di estinzione del mondo
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.