Le 12 cose da fare a Dubrovnik


Sommario
  • 1. I bastioni della città murata
  • 2. La fortezza di Lovrijenac
  • 3. Lo Stradun
  • 4. La Cattedrale dell'Assunzione
  • 5. Il Palazzo del Rettore (Knežev dvor)
  • 6. Il monastero domenicano
  • 7. Il monastero francescano
  • 8. Il Monte Srđ e il suo forte
  • 9. Il quartiere di Lapad
  • 10. L'isola di Lokrum
  • 11. Isole Elafiti
  • 12. Gastronomia locale
  • Come si arriva a Dubrovnik?
  • - In aereo dalla Francia
  • - Arrivare a Dubrovnik dall'aeroporto
  • Dove alloggiare a Dubrovnik?

Avete intenzione di rimanere in Croazia o di fare una sosta in Croazia? Allora non perdetevi la "Perla dell'Adriatico", andate a visitare Dubrovnik!

La Croazia attira sia i viaggiatori in cerca di paesaggi mozzafiato che quelli in cerca di relax. E che sia in estate o in inverno, ce n'è per tutti i gusti. Riserve naturali, spiagge, laghi, montagne, cascate, città fortificate... tutto ciò che serve per un piacevole soggiorno. Situata sul lungomare, con il suo bellissimo centro storico, Dubrovnik è uno dei luoghi più interessanti da visitare in Dalmazia. Confinante con il mare Adriatico, la città è ricca di monumenti culturali e storici che testimoniano la sua millenaria esistenza. Una visita a Dubrovnik non vi lascerà indifferenti, non solo per la sua storia struggente, ma anche per la sua bellezza mozzafiato.


Ecco, secondo noi, i 12 must da vedere o da fare a Dubrovnik!

Leggi anche: I 18 luoghi più belli da visitare in Croazia

1. I bastioni della città murata

Impossibile visitare Dubrovnik senza aver visitato le mura della città. Costruite nel X secolo e modificate nel XIII e XIV secolo, le mura, alcune delle quali spesse fino a 6 metri, costituivano una solida linea di difesa contro gli invasori. Imponenti e ineludibili, sono oggi un passaggio obbligato per i turisti. Circondando quasi interamente la città vecchia (tranne che al porto), la passeggiata è di quasi 2 chilometri. È uno dei rari luoghi in Europa dove sono ancora conservati quasi tutti i bastioni.


Per visitare Dubrovnik vicino ai bastioni, contate 200kn (27€ ) per un adulto e 150kn (20€ ) per un bambino. I bastioni sono aperti tutto il giorno tra le 8.00 e le 19.30, tuttavia vi consigliamo di visitarli finché non fa troppo caldo e c'è poco traffico. Ci vogliono 2 ore buone per fare il tour senza fretta.

2. La fortezza di Lovrijenac

Situata a ovest dei bastioni, a più di 37 metri sopra l'acqua, la fortezza, risalente all'XI secolo, proteggeva la città. È uno dei monumenti da fare a Dubrovnik. Restimonianza di una parte della storia, la Cappella di San Lorenzo si trova nel cortile interno, così come molti cannoni. Avrete già visto questi monumenti nella serie di successo Game of Thrones, visto che l'intera città fa da sfondo ad Approdo del Re.

Per quanto riguarda i prezzi, il biglietto d'ingresso è di 50 kn (7€), quindi è accessibile per tutte le tasche. Vi preghiamo di notare che il vostro biglietto per i bastioni è valido per il forte, il che vi farà risparmiare una piccola somma di denaro. Inoltre, gli orari sono gli stessi della città fortificata .

Leggi anche : Visita Dubrovnik attraverso i luoghi del Gioco dei Troni

3. Lo Stradun

Visitare Dubrovnik senza camminare sullo Stradun è impensabile. La principale arteria turistica della città con i suoi negozi, caffè e ristoranti, è spesso affollata e ancora di più in estate. Da notare che i negozi sullo Stradun offrono souvenir di bassa qualità e spesso troppo costosi. Per trovare un regalo tipico, non esitate a esplorare le stradine alla ricerca di gioiellerie e negozi di artigianato.


Passeggiando per le strade di Dubrovnik, scoprirete molti negozi, oltre ad alcuni monumenti come chiese e fontane. Non esitate a prendere un gelato alla curva della strada o sulla strada per il porto.

4. La Cattedrale dell'Assunzione

Per visitare bene Dubrovnik, è necessario fare la sua cattedrale. Costruita sul sito di una basilica del VII secolo, la cattedrale fu ampliata nel XII secolo, presumibilmente finanziata da una donazione del re Riccardo Cuor di Leone, salvato da un naufragio nella vicina isola di Lokrum. Purtroppo, distrutta nel 1667 da un terremoto, ci è voluto un secolo per ricostruirla. Il suo stile barocco, gli altari e i dipinti contribuiscono alla sua fama.

5. Il Palazzo del Rettore (Knežev dvor)

Emblema di un ex governo, il Palazzo del Rettore si illumina per il suo stile gotico con qualche tocco rinascimentale. Il grandioso edificio ospita oggi un museo di storia culturale e molti cimeli del passato politico di Dubrovnik. Durante la visita, troverete appartamenti decorati con ritratti e un cortile che ospita il busto di Miho Pracat, un ex ricco mercante dell'isola di Lopud.

Per questo monumento, aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00 in stagione, e dalle 9.00 alle 16.00 in inverno, conta 120 kn (16€ ) l'ingresso per un adulto e 25 kn (4€ ) per una tariffa ridotta.

6. Il monastero domenicano

Indubbiamente uno dei monumenti più belli da fare a Dubrovnik, il monastero domenicano è integrato nelle mura della città. Famoso per il cortile e la sacrestia, l'edificio ospita anche un museo e una biblioteca. Così, all'ansa del monastero, potrete ammirare l'incredibile collezione di arte sacra e i numerosi dipinti del XV e XVI secolo. Da non perdere il grande crocifisso dipinto da Paolo Veneziano.


Il monastero è aperto dalle 9 alle 18 da maggio a ottobre e dalle 9 alle 17 il resto dell'anno. L'ingresso è conveniente in quanto costa solo 30 kn (4€ ) per gli adulti ed è gratuito per i bambini sotto i 13 anni.

7. Il monastero francescano

Visitare Dubrovnik senza fare i suoi monumenti religiosi è un sacrilegio. La città murata ospita il monastero francescano, situato all'inizio dello Stradun, a sinistra della porta interna del Pile, accanto alla Chiesa del Santo Salvatore. Si può vedere dai bastioni e contiene una delle biblioteche più preziose della Croazia, nonché una farmacia centenaria.

Il chiostro del Monastero dei Frati Minori è uno dei luoghi più belli da visitare a Dubrovnik. Come attrazione imperdibile della città, il monastero ospita diverse mostre e un museo.

Accessibile dalle 9.00 alle 18.00 in estate e dalle 9.00 alle 14.00 in inverno, costa 30kn (5€ ) per un adulto e 20kn (3€ ) per uno studente. Si prega di notare che l'accesso alla chiesa è gratuito.

8. Il Monte Srđ e il suo forte

Per la migliore vista di tutta la città di Dubrovnik, dei suoi tetti di tegole, del mare Adriatico, dell'isola di Lokrum e degli Elafiti, niente batte il panorama dalla cima del monte Srđ. In meno di quattro minuti, la funivia di Dubrovnik vi porta dal nord delle mura cittadine alla cima del monte Srđ per 100 kune (13€) andata e ritorno. Tuttavia, raramente funziona a causa del tempo o dei lavori di costruzione.

Ciononostante, è possibile salire in cima alla montagna di 405 metri di altezza anche a piedi attraverso un sentiero. Basta portare delle buone scarpe da passeggio e una giacca a vento per l'arrivo in vetta. Scegliete un giorno in cui il cielo è limpido, in modo da avere davanti a voi colori bellissimi e vedere lontano all'orizzonte.

In cima, rimarrete stupiti dalla vista di Dubrovnik, ma anche della vicina Bosnia-Erzegovina. Per riposare un po' prima di scendere, non esitate a visitare l'ex fortezza imperiale trasformata in museo della guerra.

9. Il quartiere di Lapad

Il quartiere di Lapad è noto per i suoi numerosi complessi alberghieri, situati sulla costa. Tuttavia, troverete anche bellissimi luoghi naturali come il Parco della Foresta di Velika e Mala Petka e la baia di Lapad. Visitare Dubrovnik passeggiando nella foresta o lungo la costa è molto piacevole.

Per un momento di relax, vi consigliamo la spiaggia di Copacabana dove potrete nuotare, godervi il sole o bere un drink sulla terrazza di un caffè.

10. L'isola di Lokrum

Lokrum è una delle isole al largo della città di Dubrovnik, a circa 600 metri dalla costa. Le spiagge sono pulite e sicure, con alberi e ombra. Inoltre, sono meno popolate delle poche spiagge di Dubrovnik, ed è per questo che ne troverete alcune riservate ai nudisti.

Come arrivarci:

  • Prendete una barca dal vecchio porto ed esplorate l'isola.
  • Andateci in kayak, che vi permetterà di ammirare il paesaggio, ma anche di fermarvi in cale o grotte inaccessibili a piedi.

11. Isole Elafiti

Volete prendervi una pausa dalle vostre visite a Dubrovnik? Andate in mare aperto e visitate le Isole Elafiti! Non lontano dalla città, l'arcipelago degli Elafiti si estende lungo la costa occidentale di Dubrovnik e contiene 14 magnifiche isole, 3 delle quali sono abitate: Sipan, Lopud e Kolocep. Si può arrivare facilmente in barca dal porto. Molti tour operator vi offrono crociere. Alle fermate potrete nuotare nelle acque cristalline del mare Adriatico e ammirare la natura rigogliosa.

I prezzi delle escursioni variano tra i 20 e i 100 euro a seconda del tempo trascorso a bordo.

12. Gastronomia locale

Come si può visitare Dubrovnik senza assaggiare la gastronomia dalmata? Dimenticate i ristoranti turistici con le foto sui menù e andate nei piccoli ristoranti locali dove servono pesce e frutti di mare come le tagliatelle al nero di seppia o le ostriche. Per accompagnare il vostro pasto, non esitate a chiedere un bicchiere di Malvasia, un tipico succo d'uva alcolico di Dubrovnik.

A Dubrovnik si può trovare un pasto per tutti! Infatti, se preferite mangiare veloce ed economico, optate per il cevapcicis, una sorta di salsiccia croata alla griglia.

Come si arriva a Dubrovnik?

In aereo dalla Francia

Il modo più veloce per raggiungere Dubrovnik è in aereo. Si può partire dalle più grandi città francesi come Parigi, Lione o Marsiglia. Il viaggio è abbastanza veloce perché ci vogliono meno di 3 ore senza scalo. Con una sosta troverete molte altre possibilità. Infatti, le aziende low-cost offrono diverse opportunità per raggiungere Dubrovnik. Non esitate a utilizzare il comparatore di voli Skyscanner per scegliere il volo più economico o più adatto alle vostre date di soggiorno. L'aeroporto internazionale di Dubrovnik si trova a Čilipi, 20 chilometri a sud della città.

Arrivare a Dubrovnik dall'aeroporto

  • Noleggia un'auto all'arrivo in aeroporto con Rentalcars.
  • Prendete un bus navetta: un bus navetta collega l'aeroporto di Dubrovnik al centro della città. Molto economico, il biglietto vi costerà solo 40 kune croate o 5,41€ ed è probabilmente la soluzione migliore per partire in tutta tranquillità. È possibile prenotare i biglietti in anticipo su internet o acquistarli sul posto. Lì potrete ritirarlo all'arrivo all'aeroporto o alla biglietteria della stazione degli autobus. Il tempo di viaggio è di circa 30 minuti.

Leggi anche: Trasferimento tra l'aeroporto di Dubrovnik e il centro

Dove alloggiare a Dubrovnik?

Il modo migliore per visitare Dubrovnik è dormire nella città vecchia o nei suoi dintorni. Se noleggiate un Airbnb, ci vogliono al massimo 20 minuti a piedi per raggiungere la città murata. Non dimenticate che Dubrovnik è sulla costa e ha molti gradini. La posizione ideale è tra il quartiere di Lapad e il centro storico. Per ulteriori servizi, potrete soggiornare in un hotel che vi fornirà tutti i comfort di cui avete bisogno. Gli hotel più rinomati si trovano nel quartiere chic di Lapad. Qualunque sia la zona, non esitate a controllare i prezzi su un comparatore di hotel.

Audio video Le 12 cose da fare a Dubrovnik
Aggiungi un commento di Le 12 cose da fare a Dubrovnik
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.