Le 15 cose da fare a Cordes sur Ciel

Le 15 cose da fare a Cordes sur Ciel
Sommario

Salite a Cordes sur Ciel nel Tarn quest'estate. Per visitare Cordes sur Ciel al suo meglio, ecco 15 attività e luoghi da vedere!

Lasciatevi sorprendere da questo borgo medievale all'assalto delle nuvole. Sia che soggiorniate qualche giorno o una settimana a Cordes sur Ciel, molte attività sono alla vostra portata. Più di 650 chilometri di percorsi per mountain bike sono omologati nella zona. Da Albi si può diventare un passeggero del vento e godersi un giro in mongolfiera da soli o in gruppo. E per gli amanti della birra, il microbirrificio artigianale Sainte-Cécile vi accoglie a pochi passi. Ma oggi vi raccontiamo solo i 15 luoghi da visitare a Cordes sur Ciel, nel migliore dei casi.


Leggere anche :
Le 21 cose da fare in Occitania
I 9 villaggi più belli dell'Occitania
I 20 villaggi più belli di Francia


1. Il Giardino del Paradiso

Questo giardino privato situato sulla Place du Théron a Cordes sur Ciel porta molto bene il suo nome. La lista delle cose belle da contemplare in questo giardino è immensa!

  • Prima di tutto, vi si trova un vecchio lavatoio e i suoi nuovi residenti: Koi carps.
  • Poi, potrete godere di una fontana atipica posta su una scalinata che scende di salto in salto. Vi imbatterete quindi in piscine in cui hanno trovato rifugio ninfee, piante acquatiche e graziose rane.
  • Infine, l'affascinante proprietario vi racconterà la storia del Giardino del Paradiso e dei suoi dodici distinti spazi. Si può vedere un orto, alberi da frutta e un giardino esotico, tra gli altri.

In breve, lasciate abbastanza tempo per vedere tutto. Oppure tornate il giorno dopo per finire il vostro tour. Se c'è un posto da non perdere per visitare Cordes sur Ciel, è questo.

2. La facciata della casa del Grand Veneur

Costruita su quattro piani, la casa gotica del Grand Veneur è stata classificata come monumento storico dall'8 marzo 1923. Costruito nel Medioevo, ha conservato tutto il suo fascino dell'epoca.

La facciata in bella pietra arenaria regolare dà molta autenticità a tutto l'edificio. La sua importante decorazione scolpita comprende scene di caccia che hanno dato il nome alla casa. Potrete contemplarli per ore, lasciando correre la vostra immaginazione... Visitare Cordes sur Ciel è anche lasciarsi andare alle fantasticherie.

3. Chiesa di San Michele

Tra mobili di ottima fattura e vetrate d'epoca, non saprete da dove cominciare quando arriverete davanti alla chiesa di Saint-Michel.


Questa chiesa è aperta tutti i giorni in luglio e agosto. A seconda della disponibilità delle guide, si può anche godere di una visita guidata. Data la bellezza dell'edificio, questo passo dovrebbe essere scritto nel vostro road book per visitare Cordes sur Ciel.

4. Il mulino Cajarc

Trascorrete qualche ora nei pressi di questo mulino e dimenticate il tempo... Scoprirete un luogo idilliaco, molto tranquillo, adatto a sognare ad occhi aperti. Si può anche rimanere lì e svegliarsi ogni mattina al dolce suono di un ruscello. I proprietari sono cordiali e amichevoli e amano lo scambio. Non esiteranno a raccontarvi fatti poco noti sulla bellissima Cordes sur Ciel.

Come bonus, la casa è dotata di strumenti musicali e luoghi per esercitarli. Musicisti, musicisti, venite a formare un gruppo per un fine settimana!

5. Il Museo delle Arti dello Zucchero e del Cioccolato

L'esposizione permanente di questo eccezionale museo comprende opere d'arte in zucchero e cioccolato. Yves Thuriès e altri Meilleurs Ouvriers de France sono gli autori di queste creazioni mozzafiato.

La ricca carriera dell'appassionato signor Yves Thuriès sarà esposta sulle pareti per tutta la durata della visita. E per finire in bellezza, avrete la possibilità di partecipare a una degustazione gratuita. Visitare Cordes sur Ciel e resistere a questa degustazione sarebbe peccaminoso!

6. Il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea

Nella magnifica residenza del Grand Falconnier, avrete accesso al Museo d'arte moderna e contemporanea di Cordes sur Ciel. Ma prima di entrare, prendetevi qualche minuto per osservare la sua facciata gotica del XIV secolo, i suoi portici e la sua scala a chiocciola. Una volta dentro, non saprai in che anno sei. Il MAMC offre mostre permanenti e temporanee. Molti artisti contemporanei vi sono esposti durante tutto l'anno.


Tariffe: 4€ tariffa piena, 2€ tariffa ridotta.

7. La cantina Saint-Michel

Se desiderate visitare Cordes sur Ciel bevendo del buon vino, la cantina Saint-Michel è il luogo dove andare. Pourquoi? Perché il manager conosce personalmente tutti i produttori della regione. Inoltre, la scelta è molto ampia e i prezzi sono molto convenienti. A seconda dei vostri desideri, sarà in grado di consigliarvi il vino perfetto.

Questo è un buon indirizzo per il palato esigente e per gli amanti del buon vino.

8. Il Museo del Portale Carlo

Il museo del Portale Carlo racconta la storia del villaggio di Cordes sur Ciel dalla preistoria al XIX secolo. Quale modo migliore per visitare Cordes sur Ciel!

Oggetti, video e pannelli esplicativi vi affascineranno per circa 1h15. Dopodiché, questo villaggio immerso tra le nuvole non avrà più segreti per voi! Il museo è aperto dal 1° giugno al 31 agosto tutti i giorni tranne il martedì dalle 14.30 alle 18.30.

9. Vicoli medievali

L'accesso a Cordes sur Ciel è a piedi. Dal primo gradino delle scale che portano al parcheggio, sarete affascinati dal suo forte carattere.

Perdersi nelle sue piccole strade acciottolate con gli occhi in alto. Poi lasciatevi stupire dalla sontuosa vista sulla valle circostante. Osservate le sue numerose case gotiche, le porte fortificate e i passaggi a volta. Infine, una passeggiata tra le botteghe di artigiani, gioiellieri e pittori. Si può soccombere al fascino di una delle opere e andarsene con essa. Visitare Cordes sur Ciel riserva molte sorprese.

10. L'Escuelle des Chevaliers

Questo edificio del XIV secolo è una locanda medievale. Pellegrini, viaggiatori e paladini sono i benvenuti qui. Sia che desideriate pranzare o recuperare le forze fino al giorno successivo, questo luogo pieno di storia vi accoglierà a braccia aperte. Mettiti nei panni di personaggi medievali per una serata!

11. La Manufacture Gourmande

Situato alla Porte des Ormeaux, la terrazza ombreggiata di questo ristorante vi offrirà una vista mozzafiato sulla valle.

Il menu cambia molto spesso per permettere alla gente del posto di avere nuove sorprese. Ottimi dolci fatti in casa o deliziosi panini, troverete quello che cercate, qualunque sia l'orario scelto. Un piccolo angolo di calma dove la serenità regna sovrana. Prima di partire di nuovo per visitare Cordes sur Ciel, provate la specialità locale: le patatine alle mandorle di Cordes. Andrai a raffinare!

12. Una visita guidata in un trenino

Questo luogo di fascino ha il suo trenino. Per visitare Cordes sur Ciel, andate a bord! Nel giro di un'ora e mezza saprete tutto sull'affascinante storia di questo villaggio unico nel suo genere. Con la famiglia o gli amici, si possono riposare i piedi e riempire il cervello allo stesso tempo.

Le partenze in luglio e agosto sono tutti i giorni da lunedì a domenica alle 11.00, alle 15.00 e alle 16.00 e il sabato alle 15.00 e alle 16.00. Tutte le istruzioni sanitarie saranno comunicate prima della partenza che avrà luogo presso la Bouteillerie. Vai all'occasione!

13. Il circuito delle Case Gotiche

Visitare Cordes sur Ciel senza fare il circuito delle Case Gotiche è impensabile! Questa volta a piedi, questo circuito è stato progettato dall'ufficio del turismo per farvi scoprire questo gioiello dell'arte gotica. Il suo scopo era quello di mettere in evidenza l'età dell'oro della città, mettendo in evidenza la sua architettura d'altri tempi.

Per ottenere una cartina stradale, recarsi all'ufficio del turismo.

14. La sala medievale

24 alti pilastri di pietra mantengono questo monumento storico e lo spazio commerciale di un tempo. In passato, era qui che si vendevano tessuti e pelle.

Oggi ospita una piccola terrazza dove si può gustare un diabolo alla menta fresco. Quando si viaggia e soprattutto se si cammina molto, una pausa è sempre una buona méritée!

15. La Porta dell'Abalone

Questa porta medievale era originariamente destinata a proteggere un ingresso alla città. Dal 1910 è classificato come monumento storico. Il Charles Portal Museum è ospitato nella torre e nella Fabre House dal 2008. Visitare Cordes sur Ciel senza vedere questo must sarebbe un errore!

Come raggiungere Cordes on Ciel?

Per andare a Cordes sur Ciel, sono disponibili diverse possibilità:

  • Sustrada: con la A20 da Parigi (uscita Caussade), la A68 e la D922 da Tolosa a Cordes o con Rodez e Carmaux da Montpellier (tre ore di macchina).
  • In treno: a soli cinque chilometri dal centro storico si trova la stazione ferroviaria di Cordes-Vindrac. Viene servito ogni giorno da Brive, Albi e Tolosa.
  • In aereo: acquistando un biglietto per l'aeroporto di Toulouse-Blagnac, che dista circa 90 chilometri dal paese.

Dove dormire a Cordes on Ciel?

Anche in questo caso, avete un'ampia scelta (oltre al Moulin de Cajarc, naturalmente).

  • Per un weekend romantico, optate per un bed and breakfast a Le Secret du Chat. Potrete godere di un soggiorno raffinato in una casa borghese. Potrete degustare il vino o sognare ad occhi aperti nel suo giardino pensile rivolto a sud. Una dose di benessere assicurato!
  • Come famiglia, perché non optare per un Airbnb? Alcune case di charme situate in mezzo alla natura valgono davvero una deviazione. Infine, per i più avventurosi, preferiscono una roulotte bohémien e accogliente.
  • Poiché l'isolamento può anche fare rima con il lusso, avrete accesso a una jacuzzi privata. Per questo insolito alloggio, prenotate subito all'Aanda roulotte & spa.

E voilà! Conoscete tutti i luoghi da visitare in questo vecchio villaggio in quota. Gli abitanti di questo borgo medievale vi aspettano a braccia aperte. E se trovate altri buoni indirizzi, aggiungeteli come commenti. A Génération Voyage, amiamo le scoperte.

Aggiungi un commento di Le 15 cose da fare a Cordes sur Ciel
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

End of content

No more pages to load