Luoghi di Guerre Stellari

Visita i luoghi dove è stata girata la saga di Guerre Stellari

Le riprese del settimo episodio di Star Wars, la cui uscita è prevista per dicembre 2015, sono iniziate ad Abu Dhabi il mese scorso. I primi sei film della serie sono stati girati in decine di località in tutto il mondo, dalla Death Valley in California alle saline della Tunisia, e la maggior parte delle location contiene ancora i set di Star Wars lasciati dagli scenografi. In questo 4 maggio, giorno di Guerre Stellari, ecco una sintesi dei luoghi migliori per camminare sulle orme della saga di Guerre Stellari.


Matmata, Tunisia

Quale posto migliore per iniziare se non Tatooine, il luogo di nascita di Luke Skywalker, o più esattamente, il villaggio di Matmata in Tunisia. La casa di Luca nell'Episodio IV: Una nuova speranza, dove viveva con la zia e lo zio, è una delle tante abitazioni "trogloditi" del villaggio berbero di Matmata. Le scene interne sono state girate in un cortile dell'Hotel Sidi Driss, che riceve ancora clienti. Alcuni dei murales del film sono ancora visibili.

Chott el-Jérid, Tunisia

Nell'Episodio III: La vendetta dei Sith, le scene sono state girate di nuovo vicino a Matmata, a Chott el-Jerid, un'enorme salina a nord-ovest del villaggio tunisino.

Inoltre, nel deserto a est di Nefta e vicino al confine algerino, è qui che C3PO e R2D2 si perdono e cadono sullo scheletro di un drago Krayt.

Canyon di Sidi Bouhlel, Tozeur, Tunisia

Dove i Jawas si nascondono nel film -


Ora noto come il "Canyon di Star Wars", Sidi Bouhlel (in Tunisia) ha un ruolo importante nell'Episodio IV: Una nuova speranza, e ritorna nell'Episodio I: La minaccia fantasma. Il canyon è stato anche filmato in The Adventurers of the Lost Ark (Indiana Jones) e The English Patient.

Ajim, sull'isola di Djerba, Tunisia

Ci fermiamo in Tunisia per trovare "Mos Eisley", dove Luca e Obi-Wan incontrano Han Solo e Chewbacca, e che in realtà è la città di Ajim, sull'isola di Djerba. L'esterno della casa di Obi-Wan (o di Ben Kenobi), che si rivela essere una moschea, e la Cantina de Chalmun (con il suo tetto a cupola) sono ancora visibili. È in quest'ultimo che troviamo Figrin D'an e i Nodi Modali (il gruppo di musicisti). Le immagini girate in Ajim appaiono nell'episodio IV.

Dante's View, a Death Valley, California

Il Parco Nazionale della Valle della Morte della California, la regione più bassa e arida del Nord America, è utilizzato anche per la città immaginaria di Tatooine. Dante's View, un punto di vista notevole, è presente nell'Episodio IV: Una nuova speranza. Viene utilizzato per presentare una vista panoramica di Mos Eisley.

Complesso dei templi Maya di Tikal in Guatemala

Alla fine del film del 1977 (episodio IV), possiamo vedere il complesso dei templi Maya a Tikal, Guatemala, e la giungla circostante. Serve come base ribelle per il satellite naturale di Yavin IV.


Finse, Norvegia

Hoth, un pianeta di ghiaccio che appare nell'Episodio V: L'Impero colpisce ancora, è in realtà il ghiacciaio Hardangerjøkulen vicino a Finse in Norvegia. Non c'è una strada che porta a Finse, ma questa città ha una delle stazioni ferroviarie più alte d'Europa. I treni che attraversano il paese tra Oslo e Bergen si fermano qui.

Negli Stati Uniti

Gran parte dell'Episodio VI: Il ritorno dello Jedi è stato girato negli Stati Uniti. La Buttercup Valley nel deserto di Yuma è il luogo in cui è stato costruito il veliero di Jabba the Hutt.

Gli enormi alberi del pianeta "Endor" sono le sequoie giganti del Redwood National Park in California, che raggiungono altezze di oltre 110 metri.

Ksar Ouled Soltane, Tunisia

Per Episodio I: La minaccia fantasma, la troupe del film torna in Tunisia, sempre alla regia di Tatooine. Il Ksar Ouled Soltane, un granaio fortificato costruito dai Berberi, situato a circa 16 km a sud di una vera e propria città chiamata Tataouine , rappresenta il quartiere degli schiavi di Mos Espa, dove è cresciuto Anakin Skywalker.

Qui-Gon Jinn e Dark Maul si incontrano a Onk Jemal, una formazione rocciosa nel deserto vicino a Tozeur.


Palazzo di Caserta, a nord di Napoli in Italia

Negli episodi di Guerre stellari I e II, l'azione si svolge nel palazzo di Theed, capitale del pianeta Naboo. In realtà è la Reggia di Caserta, ex residenza della famiglia reale dei Borbone di Napoli. Elencata come patrimonio dell'umanità dall'UNESCO dal 1997, è stata costruita per rivaleggiare con Versailles. È la più grande residenza reale del mondo.

In Italia

L'Italia è utilizzata anche come set nelle puntate II e III. Anakin e Padmé si sposano a Villa Balbianello, sulle rive del lago di Como (Episodio II: L'attacco dei cloni). La villa è aperta per visite da marzo a novembre. È apparsa anche su Casino Royale, con Daniel Craig.

Nell'Episodio III: La vendetta dei Sith, Anakin viene ferito sulle pendici dell'Etna in Sicilia. Il vulcano fa da sfondo al pianeta Mustafar.

Piazza di Spagna a Siviglia

Altre scene della quinta opera di Guerre stellari sono state girate a Siviglia. Cercate i portici del Palazzo della Plaza de España, uno dei più belli della capitale andalusa, dove un canale, attraversato da ponti, circonda la piazza. È qui che Anakin e Padmé Amidala si godono una passeggiata ne L'attacco dei cloni.

Guilin, Cina

Anche il film più recente della saga (Episodio III: La vendetta dei Sith) ha portato per la prima volta gli attori e la troupe cinematografica in Asia. Le spettacolari montagne carsiche intorno alla città di Guilin, nel sud della Cina, rappresentano il pianeta dei wookiee, Kashyyyyk, e la battaglia che vi si svolge.

Baia di Phang Nga, Thailandia

Le cime calcaree della baia di Phang Nga, vicino a Phuket, in Thailandia, hanno fatto da sfondo anche al Pianeta Kashyyyk (episodio III). I fan di James Bond riconosceranno i suggestivi paesaggi: compaiono anche in The Man with the Golden Gun e Tomorrow Never Dies.

Alpi bernesi a Grindelwald, Svizzera

Le Alpi bernesi intorno alla città di Grindelwald (Svizzera) fanno da sfondo al pianeta Alderaan (o Aldorande), sempre nell'Episodio III. I luoghi appaiono anche in un altro film di James Bond, In the Secret Service of His Majesty.

Ecco alcuni luoghi che sono apparsi in Star Wars (e in altri film). Conosci altri che meritano di essere visitati?

Audio video Luoghi di Guerre Stellari
Aggiungi un commento di Luoghi di Guerre Stellari
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.