Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Stai andando in California? Ti piace fare escursioni e stare a contatto con la natura? Se hai risposto sì a queste domande, allora non puoi perderti Yosemite Park, uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti.

la natura di Parco Yosemite è davvero privilegiato. Oltre alle grandi vette granitiche, ci sono anche valli, sentieri e bellissime cascate. Una destinazione che sicuramente stupirà e attirerà migliaia di visitatori durante tutto l'anno. Non sorprende che sia uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti, secondo il National Park Service.



Lo Yosemite National Park, in California, è stato creato nel 1864 e ha più di 3 km² di area protetta e conservata. Tra le immagini più iconiche ci sono la Half Dome e El Capitan (parete protagonista del documento premio Oscar e Bafta, Free Solo).

Yosemite National Park è il tipo di attrazione per tutta la famiglia, indipendentemente dall'età. Anche se è solo di passaggio o anche una gita di un giorno, ne vale la pena! E, naturalmente, puoi trascorrere più giorni, godendoti con calma tutto ciò che c'è da fare lì.

In questa guida completa, abbiamo raccolto tutte le informazioni che devi sapere prima di visitare lo Yosemite National Park.

Acquista la tua assicurazione di viaggio a prezzo scontato!
Ottieni uno sconto del 10% con il coupon PER VIAGGIATORI + pagamento con assegno.
Clicca qui e goditelo!

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Uno dei punti panoramici del Parco Nazionale di Yosemite
  • Posizione del parco
  • Indicazioni
  • Organizzare la tua visita al Parco
    • Mappa del parco
    • Come muoversi nel Parco
    • momento migliore per visitare
    • quanti giorni restano
  • Cosa vedere nel Parco – Principali attrazioni
  • Cosa portare al Parco
  • Dove stare
  • Altri tour nelle vicinanze
  • Suggerimenti extra
  • Cosa devi sapere prima di partire
Yosemite National Park – È possibile inserire i sottotitoli in portoghese nel video

Dov'è il Parco Nazionale di Yosemite

O Parco Nazionale Yosemite si trova nello stato della California, a 270 km dal centro San Francisco – o un viaggio di 3 ore e 20 in auto. ?



Un'altra grande città non lontana è Los Angeles, che dista 450 km. Nonostante sia vicino, la distanza non è breve, e in questo caso sconsiglio di programmare una gita di un giorno: passeresti almeno 4h40 in macchina.

Las Vegas è più lontana, circa 550 km, o poco più di 5:30 ore di auto.

Come arrivare al Parco Yosemite

Il modo più semplice per raggiungere lo Yosemite National Park è in macchina. Anche con la possibilità di andare in autobus da San Francisco e la disponibilità di mezzi di trasporto interni gratuiti all'interno del Parco – le navette –, viaggiare con il proprio veicolo renderà molto più facile il vostro spostamento.

>> Leggi i nostri consigli sugli autonoleggi USA: la guida per assicurarsi le migliori offerte

In macchina

Prima di partire, tieni presente che Yosemite non ha un indirizzo specifico. Cioè, il GPS dell'auto potrebbe non trovare la destinazione. Ma Google Maps di solito funziona abbastanza bene. Per rendere più facile, suggerisco di cercare tra le ordinanze del parco o punti specifici che si desidera visitare.

#AnotaADica: Inoltre, non dimenticare di scaricare le mappe offline sul tuo cellulare. Poiché Yosemite è un'area boschiva, il segnale potrebbe non captare lì, quindi è meglio non rischiare.

L'ingresso più vicino a San Francisco è il Parco nazionale Yosemite Big Oak Flat – 40 km dal centro visitatori della Yosemite Valley. In questo centro visitatori troverai maggiori informazioni, mappe, negozi di souvenir e ristoranti.


Le stazioni di servizio sono rare all'interno del parco. La maggior parte si trova sul lato ovest e non ce ne sono a Yosemite Valley e Tuolumne Meadows: quest'ultimo si trova a 87 km dal Yosemite Valley Visitor Center. Quindi attenzione con il serbatoio dell'auto.


Vale la pena ricordare che durante l'inverno una parte della Highway 120 (Tioga Road), che attraversa il parco da est a ovest, è chiusa e apre solo quando le condizioni meteorologiche migliorano (in genere tra fine maggio e inizio giugno).

Le regioni dove puoi trovare carburante all'interno del parco sono:

  • A Wawona (Centro visitatori, aperto solo in estate)
  • Gru piatta
  • El Portal

>> Scopri di più su questa regione della California nel post di Gold Country

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Vale davvero la pena noleggiare un'auto per visitare Yosemite – Nella foto: El Capitan e Half Dome sullo sfondo visti dalla strada ?

con i mezzi pubblici

Puoi prendere un autobus da San Francisco al Parco Nazionale Yosemite. Ma ci vuole molto lavoro e possono volerci fino a 9 ore per arrivare (non lo consiglio).

Idealmente, il tuo viaggio dovrebbe essere ottimizzato in modo da goderti il ​​più possibile, scoprire nuovi posti e, se puoi, riposarti un po', giusto? Ma se vuoi comunque affrontare questa opzione, ecco due suggerimenti:

  • Solo bus: Dal terminal degli autobus di San Francisco, prendi il Greyhound fino alla stazione Merced City – Merced Amtrak. Da lì, prendi un autobus YARTS e raggiungi lo Yosemite Visitor Center.
  • Treno + autobus: Dal centro di San Francisco, prendi la BART (Richmond – Millbrae – verso Richmond) e scendi alla stazione di Richmond. Da lì, prendi un treno Amtrak fino alla stazione di Merced. Viaggia con YARTS al Yosemite Visitor Center.

Un consiglio: ricordati di acquistare il biglietto in anticipo, così non perderai il viaggio.



Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Yosemite Visitor Center, l'ingresso principale del Parco – Foto: Wikimedia

Sai come noleggiare un'auto buona ed economica negli Stati Uniti?
Per risparmiare energia per esplorare il parco, la scelta migliore è noleggiare un'auto. Garantire un veicolo al miglior prezzo, senza IOF, e pagare fino a 12 rate senza interessi a Autonoleggio.

Pianificazione di una visita allo Yosemite Park

Mappa del Parco Yosemite

Per aiutarti a orientarti, controlla la mappa ufficiale del parco:

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Se vuoi vedere la mappa del Parco Nazionale Yosemite nella versione ingrandita con i dettagli, clicca sulla foto.

Orari di apertura

Yosemite National Park è aperto tutto l'anno e non è necessaria la prenotazione anticipata per entrare. Tuttavia, se hai intenzione di pernottare una o più notti, è meglio prenotare in anticipo il tuo campeggio o alloggio.

Ad eccezione del portiere Hetch Hetchy, a nord, tutti gli altri sono aperti 24 ore su XNUMX. Se arrivi in ​​un momento in cui nessuno lavora, nessun problema. Entra normalmente e paga la tua quota d'ingresso ai centri visitatori o all'uscita.

Quanto costa il biglietto per il Parco Nazionale Yosemite?

L'ingresso al parco costa 35 USD per veicolo privato (fino a 15 posti) o 30 USD per moto. Nel caso di accesso a piedi, in bicicletta o con mezzo privato (con più di 15 persone) il costo è di 20 dollari a persona.

#AnotaADica: Se hai intenzione di visitare più di tre parchi nazionali negli Stati Uniti, vale la pena ottenere l'abbonamento annuale. Per 80 dollari hai accesso a tutti i parchi nazionali americani per un periodo di un anno.

Scopri dove acquistare la tua carta annuale ufficiale nel negozio online.

>> Leggi anche il nostro post su Tuolumne, una delle regioni gateway di Yosemite.

Muoversi nel Parco Nazionale di Yosemite

Parcheggio nel Parco

Il modo migliore per girare il parco è attraverso le navette, sono autobus gratuiti all'interno del parco che hanno un percorso definito e si fermano nei principali luoghi turistici di Yosemite.

Ma, se preferisci andare con la tua auto, il parco dispone di parcheggio, ma arriva presto, perché di solito è pieno. Basta prestare attenzione ai segnali di velocità e dove parcheggiare. Segui le indicazioni e fai attenzione a non prendere un biglietto ricordo.

Navette – Trasporto gratuito nel Parco Nazionale di Yosemite

Che sia in auto o con i mezzi pubblici, è possibile utilizzare le navette per accedere a punti specifici del Parco, come alcuni punti panoramici, aree pic-nic e sentieri.

Le navette attraversano gran parte dello Yosemite. Alcuni sono aperti tutto l'anno, altri sono stagionali.

  • Sistema navetta della Yosemite Valley: è uno dei principali e più utilizzati. Passa attraverso il principali attrazioni della regione orientale della valle tutto l'anno, dalle 7:22 alle XNUMX:XNUMX.
  • Navetta El Capitan: Prende un percorso simile allo Yosemite Valley Shuttle, ma con fermate a El Capitan, Percorso di quattro miglia e Centro Visitatori della Valle. È operativo da metà giugno ai primi di ottobre, dalle 9:17 alle XNUMX:XNUMX.
  • Navetta per i prati di Tuolumne: circola tra i Tioga Pass e punto di Olmsted - includendo il Lago Tenaya, nella regione di Tuolumne Prati. Funziona in estate, tra metà giugno e inizio settembre.  

Un consiglio, prima di andare al parco, controlla il sito ufficiale del Parco per vedere le informazioni aggiornate sulle navette, potrebbero cambiare o essere chiuse a seconda del periodo dell'anno.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Mappa esplicativa del sistema navetta della Yosemite Valley

Quando andare – Il periodo migliore per visitare Yosemite

Non è facile dire quando è il momento migliore per farlo visitare Yosemite Park. Ogni stagione dell'anno i paesaggi cambiano e il parco sembra un luogo diverso.

Ogni stagione ha le sue bellezze, vantaggi e svantaggi. Per aiutarti, abbiamo raccolto alcune caratteristiche di ogni stagione tra cui scegliere:

Yosemite Park in estate – da giugno ad agostoo

Durante l'estate, molti visitatori sono attratti dal clima più mite, che rende il parco molto affollato, soprattutto con le vacanze scolastiche che cadono bene anche in questo periodo.

La stagione è ottima per campeggiare, passeggiare e godersi la natura, con un bel caldo e poche possibilità di pioggia. La siccità, tuttavia, fa sì che alcune cascate riducano notevolmente il livello dell'acqua, ad esempio la famosa Cascate Yosemite può prosciugarsi ad agosto.

Le temperature variano tra 31°C e 10°C nella Yosemite Valley e nella regione di Wawona, e tra 20°C e 2°C nella regione di Tuolumne Meadows.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Estate calda e colorata nello Yosemite National Park, California – Foto: moonjazz via Flickr

Yosemite in autunno – da settembre a novembreo

Quando i visitatori sono pochi, è possibile camminare più serenamente lungo le strade ancora aperte. Approfittane per goderti i colori dell'autunno, uno spettacolo a parte, te lo assicuro.

Le temperature, un po' più basse, variano tra i 12ºC ei -2ºC nella Yosemite Valley e nella regione di Wawona. Anche con questo clima poco incoraggiante è possibile assistere a belle giornate di sole.

Alcune regioni restano aperte fino a novembre, ma tutto dipende da quando arrivano le prime nevicate. A seconda delle condizioni meteorologiche, l'uso delle catene da neve sarà obbligatorio: restate sintonizzati.

Vale la pena ricordarlo Strada Tioga – che attraversa il parco – i servizi sono chiusi a settembre e dopo il 14 ottobre è vietato parcheggiare nelle ore notturne.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Colori autunnali allo Yosemite Park – Foto: David Mark di Pixabay

Yosemite in inverno – da dicembre a febbraio

La neve trasforma ancora una volta il paesaggio, fa molto freddo, ma questo non scoraggia i pochi visitatori. Le temperature possono raggiungere i -10°C nella regione.

A Strada Tioga potrebbe chiudere a metà novembre e la circolazione tra Gru piatta e Tioga Pass. Accesso alla regione Tuolumne Prati è anche chiuso.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Un po' di neve in inverno nello Yosemite National Park – Foto: Juan Alberto via Flickr

Yosemite in primavera – da marzo a maggio

Con il disgelo della neve, il livello dell'acqua dei fiumi inizia a salire e le cascate riappaiono. Ad inizio stagione alcune strade e servizi sono ancora chiusi, come ad es Tioga e Glacier Point – ad eccezione delle regioni del Yosemite Valley e Wawona, aperto tutto l'anno.

Ma i visitatori iniziano a farsi sentire, soprattutto nei fine settimana.

Le temperature raggiungono un massimo di 21ºC e un minimo di 4ºC nella Yosemite Valley e nella regione di Wawona. Ha un massimo di 11ºC e un minimo di -6ºC nella regione di Tuolumne Meadows.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Primavera nello Yosemite Park – Foto: Joel Olives via Flickr

Quanti giorni per stare allo Yosemite Park

L'ingresso allo Yosemite National Park ti dà il diritto di stare fino a 7 giorni consecutivi nella zona, cioè puoi goderne bene.

Una settimana è troppo per il tuo copione? Suggerisco almeno 2 o 3 giorni interi. Anche se vuoi fare una gita di un giorno, cosa che sconsiglio perché è troppo veloce, ne varrà la pena e ne vorrai comunque di più. Credici.

Yosemite Park cosa fare

Centro visitatori Yosemite

Se puoi, vai prima al Centro Visitatori. Lì otterrai una mappa e tutte le informazioni necessarie per iniziare la tua esplorazione.

Oltre a un museo con la storia dei primi abitanti del parco, c'è anche un piccolo negozio con souvenir e foto.

Yosemite Valley

Yosemite Valley è una regione con molte attrazioni e passaggi. È una delle zone più visitate.

Alcuni punti meritano la tua attenzione, li ho separati per te da inserire nella tua lista:

Vista del tunnel – Ha una vista spettacolare, da dove si vede già El Capitan, Half Dome e altre montagne che completano il paesaggio e sono una delle più famose del parco.

El Capitan – una nota formazione rocciosa. Non è difficile da vedere e da Northside Drive è ancora più facile. Ferma l'auto nei posti consentiti e divertiti.

Glacier Point –  Un posto speciale per vedere Half Dome e una panoramica dell'intero parco. Puoi arrivarci in pista (Four Mile Trail) o in auto (Glacier Point Road).

Cascate Yosemite – Dalla strada si vede parte della cascata, ma per raggiungere il belvedere delle Lower Yosemite Falls bisogna percorrere un sentiero facile e breve, meno di 1 km. Se hai tempo ed energia, segui il sentiero verso Yosemite Point per vedere le Upper Yosemite Falls.

Altre due bellissime cascate, accessibili anche tramite sentiero, sono Nevada Fall e Vernal Fall.

Percorsi in Yosemite: un'altra attrazione del parco sono i sentieri, lunghi più di mille chilometri. Alcuni di loro sono, a sud del parco, il Four Mile Trail. Il Mist Trail, il sentiero è più pesante e porta a Nevada Fall e Vernal Fall.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Yosemite Valley Map – clicca sulla foto per ingrandirla

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Tunnel View, da dove puoi vedere El Capitan e Half Dome, che completano il paesaggio montuoso – Foto: unsplash

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

El Capitan, famosa montagna rocciosa nel Parco Nazionale di Yosemite

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Splendida vista da Glacier Point – Foto: Dimitry B. via Flickr

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Incredibile cascata alle Lower Yosemite Falls – Foto: publicdomainpictures

Sequoie giganti nel Parco Nazionale di Yosemite

È a Mariposa Grove, vicino all'ingresso sud del parco, che troverai la foresta di sequoie giganti. Impressionano, ancora di più dopo aver saputo che possono raggiungere i 100 m di altezza.

Dista quasi 90 km dall'ingresso di Big Oak Flat a nord, o 50 km dal Yosemite Valley Visitor Center. Tieni presente che la strada Mariposa Grove chiude a metà novembre e riapre solo tra maggio e giugno.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Come sequoie giganti – Foto: marybenotti di Pixabay

Cosa portare allo Yosemite Park

Cosa mettere in valigia per lo Yosemite National Park dipende da cosa vuoi fare e per quanto tempo rimarrai lì.

Ad esempio, una gita di un giorno non richiede molto, puoi portare il tuo cibo e bevande e fare il tuo picnic. Puoi anche mangiare in uno dei ristoranti del parco.

Lo Yosemite è una regione montuosa, quindi preparati ai cambiamenti meteorologici e alla possibile sensazione delle quattro stagioni nello stesso giorno. Anche le giornate più calde si raffreddano al calar della notte, quindi porta vestiti caldi.

Se hai intenzione di fare un'escursione, indossa abbigliamento e calzature adeguati. Sono sempre consigliabili articoli di base come acqua, crema solare, occhiali da sole e un cappello. Oh, e ovviamente, non dimenticare la tua macchina fotografica.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Preparati per l'escursione termica del giorno e porta molta acqua e altri articoli di base per tenerti dentro durante i tour – Foto: unsplash

Hai dimenticato di stipulare la tua assicurazione di viaggio?
Utilizza il coupon FORTRAVELOVERS per garantirti uno sconto del 5% dopo aver confrontato le coperture e i prezzi delle migliori compagnie assicurative sul mercato a Promozione Assicurazioni.

Dove dormire nel Parco Nazionale di Yosemite

all'interno del parco

Stare all'interno del parco è un'opzione. Per dormire in lodge o tenda è necessario effettuare la prenotazione direttamente sul sito. Vedi l'elenco degli alloggi qui. Non lasciare per prenotare all'ultimo minuto.

Il campeggio è un'altra opzione per godersi le giornate. Non pensare che devi necessariamente fare molta strada per accamparti. Ci sono campeggi vicino ai centri visitatori. Per maggiori informazioni e prenotazioni presso i campeggi ufficiali, clicca qui.

Se hai intenzione di intraprendere un percorso notturno, ricordati di recarti al centro visitatori per avvisare i ranger del parco e, se necessario, richiedere il permesso di campeggio. Noleggiano anche mini fusti "anti-orso" per conservare il cibo.

La maggior parte dei campeggi dispone di contenitori, ma a seconda del periodo dell'anno e della manutenzione potrebbero non essere disponibili.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Ahwahnee, nella Yosemite Valley, è una buona scelta in cui soggiornare – Foto: pexels

fuori dal parco

Alcune città vicine hanno ottimi hotel vicino a Yosemite Park. Uno dei vantaggi è poter trovare alloggi economici in questi luoghi. ?

Em Mammoth Lakes, o Il Mammoth Creek Inn ($$), con ampie stanze (alcune anche con cucina) e il Sierra Loggia ($$), confortevoli e con un caminetto nell'area comune, sono buone opzioni.

Io sono Oakhurst, Comfort Inn Yosemite Area ($$) è molto tranquillo per un buon riposo notturno, mentre la casa Fuga di pigna ($$) è una buona scelta per chi va in gruppo.

Nella città di Mariposa, base comune per chi va a Yosemite, il Locanda dei minatori ($$) è una scelta eccellente. L'hotel dispone di camere super spaziose, con camino e persino una piscina per gli ospiti. Con una posizione eccellente per chi si reca nei parchi della regione, il Best Western Plus Yosemite Way Station ($$) ha una struttura completa per servire i viaggiatori.

A Groveland, il Hotel Carlotta ($$) è un'opzione molto popolare. Coloro che cercano un'opzione più economica (che è una rarità nella regione) apprezzeranno il Ostello dell'asino ($), che si trova nella zona di North Fork, a meno di 50 km dal Parco Nazionale di Yosemite.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Camera doppia Sierra Lodge – clicca sulla foto per verificare la disponibilità

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Ampio letto matrimoniale in camera Comfort Inn Yosemite Area – cliccando sulla foto, puoi prenotare subito

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Ampia camera doppia al Miners Inn di Mariposa – clicca sulla foto per prenotare

Vuoi trovare buone offerte per gli hotel a Yosemite?
Guarda gli sconti disponibili solo OGGI no Booking.com

Altre opzioni di tour per abbinare Yosemite

Un luogo non molto turistico, ma vicino al parco, sono le Mammoth Lakes, vicino a Lago Crowley. Per arrivarci, devi attraversare il Tioga Pass. Numerose sono le acque termali, la maggior parte libere. uno di questi è il Le sorgenti termali di Wild Willy.

Altri due parchi nazionali vicino a Yosemite che puoi includere nell'itinerario e goderti il ​​viaggio sono il Sequoia National Park e Parco nazionale della valle della morte.

A nord, a meno di 300 km dal Parco Nazionale di Yosemite, si trova il Lake Tahoe, il più grande lago di montagna del Nord America e il secondo più profondo: un altro giro di impareggiabile bellezza!

>> Leggi anche la nostra guida al Lago Tahoe

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Wild Willy's Hot Spring, Mammoth Lakes – Foto: Lars Dugaiczyk via Flickr

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Le bellissime dune del Parco Nazionale della Valle della Morte, molto vicino a Yosemite – Foto: Pixabay

Yosemite Extra Tip – Attenti agli orsi!

Non aver paura, ma devi sapere che Yosemite ospita gli orsi neri e ce ne sono centinaia che vivono nella zona. Sono più piccoli e meno aggressivi degli orsi grizzly, ma ciò non significa che dovresti essere meno attento e attento.

Gli orsi neri sono super curiosi e hanno un olfatto molto acuto. Pertanto, è obbligatorio utilizzare scatole anti-orso per conservare il cibo, soprattutto se avete intenzione di passare la notte nel parco, sia in campeggio che in lodge. In nessun caso lasciare cibo in macchina o in tenda.

Ma cos'è il cibo per un orso? Fondamentalmente tutto ciò che odora, commestibile o meno. Oltre al nostro cibo normale, in questo elenco puoi includere articoli per l'igiene (sapone, dentifricio, deodorante), balsamo per le labbra, crema solare, articoli per la cucina (anche dopo il lavaggio) e così via.

Devo portare spray per orsi (repellente per orsi)? Non è una regola, ma ho sempre avuto la mia a portata di mano. Ho visto un orso una volta, ma non avevo bisogno di usarlo. Ben presto saltò nel bosco e corse.

Maggiori informazioni sugli orsi nello Yosemite National Park possono essere trovate sul sito ufficiale qui.

Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio

Sii intelligente e stai molto attento nel parco, segui sempre le raccomandazioni di sicurezza!

Cosa DEVI sapere PRIMA di andare allo Yosemite National Park

Sei pieno di cose a cui pensare e devi ancora pianificare l'intero viaggio? O hai visto tutto, ma senti quel familiare "forse ho dimenticato qualcosa?" Quindi calmati, ti aiuteremo noi alcuni oggetti che non puoi dimenticare prima di salire a bordo. Dai?

1) Hai già acquistato il tuo biglietto aereo? 

Dove acquistare: BIGLIETTI PROMO

Cerchi un buon affare e prezzi dei voli? Quando si acquistano i biglietti per gli Stati Uniti, vale la pena dare un'occhiata al sito web di Passages Promo. È abbastanza comune trovare opzioni di volo più economiche e migliori rispetto ad altri siti. Usiamo sempre e ne vale la pena?

2) Hai prenotato il tuo hosting?

Dove acquistare: BOOKING.COM

Se non hai prenotato il tuo soggiorno, il consiglio è di confrontare hotel, ostelli e locande Booking.com. Questa è la più grande piattaforma di prenotazione di hotel al mondo, garantendo un'esperienza sicura e ottime offerte di alloggio.

#StayHip: Tieni d'occhio le "Offerte intelligenti", che durano solo un giorno. Alcuni fantastici hotel offrono grandi sconti utilizzando questo badge sulla piattaforma. Se trovi un buon affare, vale la pena chiudere? 

3) Assicurazione di viaggio in California 

L'acquisto di un'assicurazione di viaggio per la California è un modo eccellente per garantire un viaggio tranquillo ed evitare preoccupazioni. Avere l'assistenza dell'assicurazione ti dà la tranquillità di cui hai bisogno per goderti la tua destinazione e sapere che hai supporto se ne hai bisogno. Godetevi anche il nostro Buono sconto Promo Assicurazioni. - VEDI PREZZI

4) Come avere Internet illimitato durante il viaggio

Dove acquistare: America Chip

Lo sapevi che sta diventando più facile – ed economico – avere Internet illimitato durante il tuo viaggio? 

Basta chiedere un chip per cellulare internazionale a CHIP AMERICA. Lo usiamo e lo amiamo sempre! Inviano una carta SIM al tuo indirizzo in Spagna, la inserisci nel tuo cellulare quando arrivi a destinazione e hai Internet illimitato per tutto il viaggio.

#StayHip:Risparmiare sul noleggio del GPS per auto e utilizzare GoogleMaps e Waze con la tua connessione Internet illimitata?

5) Noleggio auto ai migliori prezzi

Dove noleggiare: RENTCARS

Ci piace molto Autonoleggio per trovare le auto che utilizziamo nei nostri viaggi. È l'unico in Spagna che confronta le migliori società di noleggio al mondo, ma ti consente di pagare in reais, senza IOF. Inoltre, è anche l'unico che ti permette di pagare in 12 rate senza interessi. Ne vale la pena!

#Ecco un consiglio: Prova a trovare auto con copertura assicurativa completa per auto e terze parti. In questo modo eviti sorprese inopportune quando ritiri l'auto.

Continua a leggere sulla California:

Gold Country: scopri TUTTO sulla regione della California

Tuolumne – Guida alla contea del selvaggio West negli Stati Uniti

Lake Tahoe - Tutto per te per pianificare il tuo viaggio

Autonoleggio USA – La guida per assicurarsi le migliori offerte

Dove acquistare a San Francisco in California

San Francisco California: la guida completa della città

Cose da fare a San Francisco, California: 22 attrazioni da non perdere

Dove mangiare a San Francisco, California

Dove alloggiare a San Francisco – Le migliori regioni e hotel in cui soggiornare

Organizza il tuo viaggio:

Inizia ora prenotando il tuo hotel negli Stati Uniti su Booking.com

Vuoi trovare biglietti economici? Trova voli con sconti fino al 35% ogni giorno su Passages Promo!

Risparmia tempo e denaro cercando la migliore assicurazione di viaggio con il comparatore Seguros Promo! Sconto extra del 5% con il coupon: FORTRAVELOVERS

Confronta i migliori prezzi per noleggiare un'auto da oltre 100 società di noleggio con Rentcars! (Paga fino a 12 volte! Paga in reais, senza IOF)

Salpa dalla Spagna con Internet 4G illimitato!

Aggiungi un commento di Yosemite National Park – Guida alla pianificazione del viaggio
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.

End of content

No more pages to load