Aereo, treno, autobus: qual è il modo migliore per spostarsi in Francia?

Viaggerete presto attraverso la Francia? Vi illustreremo i diversi mezzi di trasporto disponibili e i loro vantaggi e svantaggi.

La Francia è un grande paese per la sua influenza culturale nel mondo, ma è un paese piccolo per dimensioni. Il nostro territorio favorisce lo sviluppo dei mezzi di trasporto a terra come il treno, il car pooling o l'autobus, ma anche in aereo con molte compagnie low-cost. Con la moltitudine di offerte per viaggiare in Francia, si ha il diritto di chiedersi qual è il modo migliore per spostarsi in Francia?


Per rispondere a questa domanda, è importante prendere in considerazione diversi criteri come il vostro budget, il tempo a disposizione per il viaggio e la vostra destinazione. Se nel prossimo futuro dovrete attraversare la Francia, ecco un articolo che vi permetterà di decidere quale mezzo di trasporto scegliere. Cominciamo con l'autobus.

Viaggiare in Francia in autobus

Viaggiare in Francia in autobus era fino a pochi anni fa limitato alle aziende internazionali che attraversavano il paese o alle aziende private e interregionali. Dal 2015 e dall'adozione da parte del Parlamento della legge Macron sugli autobus, la liberalizzazione dei collegamenti interregionali è stata molto rapida.

Se viaggiate da soli o in coppia, l'ideale è prenotare il vostro posto in linea con una delle compagnie come Ouibus o Flixbus. Se avete più tempo che denaro, l'autobus è davvero un'ottima opzione per viaggiare in Francia.

Abbiamo cercato un percorso tra Parigi e Lione. Con il TGV, il tempo di viaggio più veloce è di 1h57 e costa 97€ (al momento della nostra ricerca). Al contrario, lo stesso viaggio in autobus dura 5h30 e costa 14,90€. 3h33 del vostro tempo vi faranno risparmiare 82,10€. Il vostro tempo vale circa 24,60€ all'ora? Solo tu puoi rispondere a questa domanda.


Se viaggiate in gruppo, è meglio andare direttamente al noleggio autobus. È anche possibile - e semplice - noleggiare un autobus con autista, ad esempio, su Alliance Autocar. Questo servizio vi permette di trovare un autobus e un autista per la durata e la destinazione di vostra scelta.

Viaggiare in Francia in treno

La rete ferroviaria in Francia è molto sviluppata. Per salire sul treno, non è necessario effettuare il controllo dei bagagli, si può arrivare qualche minuto prima che il treno lasci la stazione. Il conducente non chiede di spegnere i dispositivi elettronici e non c'è la cintura di sicurezza. Grazie al TGV, il treno è il modo più veloce e comodo per viaggiare in Francia.

Immaginate il tempo necessario per viaggiare dal centro di Parigi a Charles de Gaulle o Orly, effettuare il check-in dei bagagli, passare i controlli di sicurezza e salire a bordo dell'aereo. Dovete lasciare il vostro appartamento o l'hotel almeno tre ore prima del decollo. Se si aggiunge tutto questo al tempo di volo effettivo, con l'attesa dei bagagli e la corsa in navetta/taxi per il centro città, il tempo totale di viaggio è di 5 ore o più dal momento in cui lasciate la vostra camera d'albergo a Parigi per la vostra destinazione.

Prendiamo l'esempio di un viaggio tra Parigi e Montpellier. In aereo, il volo da Orly all'aeroporto di Montpellier dura 1h15. Ma da porta a porta, il tempo totale di viaggio è di circa 4h30, a seconda dei fattori sopra indicati. In treno, il viaggio dura circa 3h25, più 30 minuti per arrivare alla stazione. I viaggi in treno e in aereo sono quindi simili in termini di tempo trascorso nel trasporto, in quanto il treno è molto più comodo e meno stressante.


In termini di costi, il treno è anche più economico. Se il biglietto aereo è più economico, il costo della navetta, del RER o del taxi alla partenza e all'arrivo deve essere aggiunto al conto. Alla fine, il prezzo dei biglietti aerei e ferroviari è spesso simile.

In viaggio verso la Francia in aereo

Come appena spiegato, viaggiare in treno in Francia è abbastanza conveniente. Ma in alcuni casi è meglio prendere l'aereo. In effetti, alcuni viaggi sono molto meglio ottimizzati dall'aria. Ad esempio, un viaggio da Parigi a Nizza dura solo 1h25 (tempo di volo), mentre per un prezzo equivalente, il treno impiegherà quasi 6 ore. Anche altri viaggi insoliti sono più comodi in aereo: Montpellier-Nantes, Toulouse-Strasburgo, Lille-Marsiglia... Sta a voi decidere caso per caso.


Viaggiare in Francia con il car pooling

Come non confrontare il car pooling con altri mezzi di trasporto? Blablacar in testa, i siti di car pooling permettono di viaggiare in tutta la Francia in modo estremamente facile ed economico. Con un'offerta molto completa di autisti, è possibile trovare un viaggio il giorno prima per il giorno successivo o anche la mattina per il pomeriggio senza dover pagare una fortuna.

Ovviamente, sono da preferire viaggi di 3-4 ore al massimo, oltre a questo, il comfort è messo da parte. Ma il car pooling, oltre alla sua semplicità e al costo molto basso, ha un vantaggio che gli altri mezzi di trasporto non hanno: le riunioni. È molto più facile parlare con i vicini in auto che in aereo o in treno.

Conclusione

Qual è il modo migliore per viaggiare in Francia? Come potete vedere, non c'è una risposta chiara a questa domanda. Dovete tenere conto delle circostanze, degli itinerari e dei budget.

Audio video Aereo, treno, autobus: qual è il modo migliore per spostarsi in Francia?
Aggiungi un commento di Aereo, treno, autobus: qual è il modo migliore per spostarsi in Francia?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.