close
    search Buscar

    Cosa vedere e fare in Guinea Equatoriale

    Stai pensando di andare in Guinea Equatoriale? In ForTravelLovers abbiamo creato un elenco di destinazioni e attività turistiche da vedere e da farein Guinea Equatoriale: scopri tutto quello che c'è da sapere e goditi un viaggio indimenticabile!


    Percorso e mappa per la Guinea Equatoriale

    Prima di iniziare con questa guida è importante che sappiate come muovervi in Guinea Equatoriale approfittando del tempo. Per questo motivo abbiamo segnato i luoghi che dovete vedere se sono o meno sulla mappa e poi vi spiegheremo come arrivare da un luogo all'altro.

    • Arrivo: Trascorreremo il primo giorno sistemandoci e rilassandoci. Potete visitare la zona in cui soggiornate.
    • Parco Nazionale del Monte Alen: trascorreremo il secondo giorno visitando questo meraviglioso parco. È possibile noleggiare un'auto in Guinea Equatoriale e spostarsi in tutto il paese.
    • Dal Parco Nazionale del Monte Alen a Bata: ancora una volta potrete raggiungere questa città perfettamente in auto, non ci vorrà molto.
    • Da Bata a Corisco: Trattandosi di un'isola, dovrete arrivare in aereo o in barca. Non è molto lontano dalla costa, quindi la distanza nel tempo è breve.
    • Da Bata a Bioko: Se scegliete di volare sull'isola di Bioko, probabilmente arriverete a Malabo Intl. Si può andare anche in barca.

    Il momento migliore per viaggiare in Guinea Equatoriale

    Il clima è caldo equatoriale con un alto grado di umidità. La temperatura media annuale è di circa 25 °C. Sull'isola di Bioko, la stagione delle piogge va da luglio a gennaio. La parte meridionale della terraferma ha due stagioni delle piogge: da settembre a novembre e da metà febbraio a giugno. Il periodo migliore per visitare il paese è da dicembre a maggio, la stagione secca.


    La temperatura media massima a Malabo è di 28°C in gennaio e 25°C in agosto. La temperatura dell'acqua è compresa tra 27°C e 31°C.

    Cosa vedere in Guinea Equatoriale

    Stai pensando di includere la Guinea Equatoriale come una delle tue prossime destinazioni? Vi aiuteremo a decidere e vi spiegheremo cosa vedere in Guinea Equatoriale e i luoghi turistici in essa presenti che dovreste visitare se lo siete.

    Parco nazionale del Monte Alen


    fonte dell'immagine: SEO Birdlife

    IlParco Nazionale del Monte Alen è un parco nazionale situato nella catena montuosa del Niefang nella Guinea Equatoriale continentale. È uno deisegreti meglio custoditi dell'Africa. Con 2000 km2 di montagne coperte di giungla, questo parco nazionale ospita elefanti, gorilla di pianura, scimpanzé, bufali, coccodrilli, leopardi e creature bizzarre come le rane golia.

    Il Parco Nazionale del Monte Alen in Guinea Equatoriale è il più grande e uno dei pochi esempi rimasti di foresta equatoriale primaria del paese.

    Bata


    immagine sorgente: Wikipedia

    Bata è una città portuale nell'area continentale della Guinea Equatoriale, in Africa centrale. Lungo il suo lungomare si estende una lunga spianata di palme. La colossale e futuristica Freedom Tower domina il Golfo di Guinea.

    Questa città, sulle rive della costa atlantica, sta crescendo verticalmente con i proventi del petrolio e sta subendo una trasformazione degna di un reality show televisivo. Fino a poco tempo fa, la più grande città continentale era una piacevole sosta; oggi brilla semplicemente con i suoi ampi viali in stile californiano.

    Gli affollati mercati della città vendono abbigliamento, artigianato, pesce e prodotti freschi. Bomé, in periferia, è una spiaggia molto famosa con ristoranti e bar.

    Isola di Corisco

    fonte dell'immagine: Youtube

    Un altro posto da vedere in Guinea Equatoriale è l' isola di Corsica. L'isola di Corisco o Mandji fa parte della Guinea Equatoriale e si trova a 29 km a sud-ovest della foce del fiume Muni che ne definisce il confine con il Gabon. Questa zona insulare è un comune della provincia di Litoral.

    La migliore fuga verso le spiagge di sabbia bianca, le acque calde e le palme è a Corisco, fino ad ora poco frequentate, quindi è meglio approfittare di nuotare e rilassarsi sulla spiaggia, prima che un giorno venga inondata da orde di turisti.

    Isola di Bioko

    fonte dell'immagine: Mundiario

    Bioko è un'isola della Guinea Equatoriale situata a nord-ovest della terraferma. Malabo, situata a nord, è la capitale del paese e ospita una cattedrale neogotica.


    Circondato da bellissime spiagge di sabbia vulcanica bianca e nera, Bioko ha giungla, foresta, savana e il piccovulcanico Basilé (3012 m). Potete trascorrere qualche giorno nella capitale, Malabo. Le tartarughe marine vengono sulle sue rive per deporre le uova in Ureca, e la fitta giungla intorno al cratere di Luba è l'habitat dei primati che rendono famoso il paese.

    Sull'isola di Bioko è necessario ottenere il permesso da queste autorità per visitare alcune zone di interesse turistico, come la Valle di Moka, Ureka e Pico Basilé.


    Cosa fare in Guinea Equatoriale

    Per il momento abbiamo spiegato ciò che si può vedere in Guinea Equatoriale a livello turistico e culturale. Se siete più avventurosi e volete vivere esperienze uniche, non preoccupatevi, la Guinea Equatoriale è il luogo perfetto. Ecco perché spieghiamo qui di seguito le diverse attività ed esperienze da fare:

    • Parchi Nazionali: La Guinea Equatoriale è ben nota per i suoi numerosi parchi nazionali e aree protette. Perdersi in loro, fare escursioni a piedi e godere appieno della natura dell'Africa.
    • Gastronomia: Quale modo migliore per conoscere un paese se non immergendosi nel suo cibo? Provate i piatti tipici del paese e imparate dalla sua cultura.
    • Mercato: Una delle cose da fare in Guinea Equatoriale, se si va a Bata, è visitare il suo mercato. Vedrete come vivono nella zona e imparerete di più sulla loro cultura.
    • Spiagge: Un'altra cosa da fare in Guinea Equatoriale è rilassarsi sulle sue spiagge, prendersi un giorno di riposo per fare un tuffo e prendere il sole sulle sue meravigliose spiagge.
    • Escursioni: In Guinea Equatoriale ci sono diversi parchi e vette dove è possibile fare una bella passeggiata.

    Consigli di viaggio Guinea Equatoriale

    La Guinea Equatoriale, come la maggior parte dei paesi africani, ha una cultura e un tenore di vita molto diversi. Per questo motivo, prima di partiredovreste tenere conto dei seguenti suggerimenti:

    • Valuta: Il corso legale in Guinea Equatoriale è il franco Cefa. Attualmente il suo tasso di cambio fisso è di 1 Euro = 655.957 franchi CFA.
    • Visto: le autorità della Guinea Equatoriale richiedono che il viaggiatore sia in possesso di un visto per entrare nel paese. Inoltre, è essenziale andare sempre con il passaporto ovunque.
    • Vaccinazioni: Obbligatorio contro la febbre gialla se proveniente da un paese contaminato.
    • Relazioni tra persone dello stesso sesso: non esiste una legislazione specifica in materia. Tuttavia, c'è un forte rifiuto sociale dell'omosessualità.
    • Le zone di balneazione sull'isola di Bioko, e più precisamente sulle spiagge di Ureka, presentano costantemente forti maree e correnti
    • Budget: la Guinea Equatoriale non è un paese costoso, ma non è nemmeno a buon mercato. Per darvi un'idea, un pranzo o una cena può costare circa 22 euro.
    • Religione: La maggioranza della popolazione equatoguina, il 96,56%, è credente. La religione più diffusa è il cristianesimo.
    • Lingua: Le lingue ufficiali sono: spagnolo, francese e portoghese.

    È sicuro viaggiare in Guinea Equatoriale?

    La Guinea Equatoriale è un paese sicuro. Tuttavia, la situazione è peggiorata negli ultimi mesi, con un aumento significativo dei casi di criminalità comune, tra cui le aggressioni violente in luoghi pubblici. Le precauzioni estreme devono essere prese, soprattutto di notte, con particolare attenzione ai luoghi di intrattenimento. Si raccomanda di evitare di prendere il taxi di notte.

    C'è un'estrema minaccia di reati. I borseggiatorisono il pane e il burro della vostra giornata, quindi fate molta attenzione ai vostri oggetti di valore.

    Audio video Cosa vedere e fare in Guinea Equatoriale
    Aggiungi un commento a partire dal Cosa vedere e fare in Guinea Equatoriale
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.