Cosa vedere e fare in Tunisia



Stai pensando di andare in Tunisia? In ForTravelLovers abbiamo creato una lista di destinazioni e attività turistiche che devi vedere e fare in Tunisia. Scopri tutto quello che puoi vedere e fare in Tunisia e goditi un viaggio indimenticabile!

Percorso e mappa per la Tunisia

Prima di iniziare con le informazioni pertinenti, è importante che sappiate come muovervi in Tunisia senza perdere troppo tempo. Ecco perché abbiamo segnato i luoghi che dovete vedere sulla mappa e poi vi spiegheremo come arrivare da un luogo all'altro:



  1. Arrivo: Arriveremo nella capitale della Tunisia e approfitteremo del primo giorno per visitare la città.
  2. Da Tunisi alle rovine di Cartagine: si può raggiungere perfettamente in auto, poiché le rovine sono molto vicine alla capitale.
  3. Rovine di Cartaginea Dougga: l'opzione migliore è quella di andare in auto. Si consiglia di affittarne uno per spostarsi in tutto il paese.
  4. Da Dougga a Kairouan: ancora una volta andremo in auto a Kairouan. È un po' più lontano e dovrete percorrere più distanza in auto, ma ne vale la pena.
  5. Da Kairouan a El Jem: El Jem è molto vicino a Kairouan, quindi si può arrivare velocemente in auto.

Il momento migliore per viaggiare in Tunisia

Il periodo migliore per viaggiare in Tunisia è tra giugno e metà ottobre, soprattutto in luglio e agosto, con 11-12 ore di sole al giorno e una piacevole temperatura dell'acqua tra i 77°F e i 79°F. La Tunisia è lo stato più settentrionale dell'Africa e dista solo 150 chilometri dall'isola italiana di Sicilia.


Le temperature in Tunisia variano da 7°C a 33°C, a seconda della stagione. Le precipitazioni sono un fattore in qualche modo decisivo in questo caso, in quanto sono molto scarse in tutto il paese. Non c'è una stagione delle piogge in Tunisia, il clima è particolarmente secco in estate.

Cosa vedere in Tunisia

Se siete arrivati fin qui è perché state pensando di viaggiare in Tunisia. Vi piacerebbe sapere quali sono i posti da visitare in quel paese, vero? Ecco perché, qui sotto, vi spieghiamo i posti migliori da vedere in Tunisia.

Tunisi Capitale


Uno dei luoghi da vedere in Tunisia è la capitale della Tunisia, Tunisi. Il Paese si trova in Nord Africa, tra il Mar Mediterraneo e il deserto del Sahara, e tra l'Algeria e la Libia. Qui di seguito vi spieghiamo cosa si può vedere dentro e intorno alla capitale:

  • Museo del Bardo: presenta reperti archeologici che vanno dai mosaici romani all'arte islamica.
  • Ilquartiere della medina della città comprende l'enorme moschea di Al-Zaytuna e un vivace souk.
  • Rovine di Cartagine: ad est, sul sito dell'antica Cartagine, si trovano le Terme Antoninus e altre rovine, insieme agli utensili del Museo Nazionale di Cartagine.
  • Sidi Bou Said: È il villaggio più famoso della Tunisia e una delle principali attrazioni turistiche del paese. Le sue affascinanti strade con i muri bianchi e le porte blu sono una classica cartolina.
  • Mercato centrale: Questo mercato del 19° secolo è uno dei più grandi del paese. Situato nella parte nuova della città, è un'alternativa ideale ai souk della Medina.



Rovine di Dougga

fonte dell'immagine:

Le rovine di Dougga sono uno dei migliori siti archeologici della Tunisia. Si trovano a 6 chilometri dal villaggio di Téboursouk ed è abbastanza facile arrivarci dalla capitale. L'ingresso alle rovine vi costerà circa 5 dinari, più 1 dinario per un permesso fotografico. Si può vedere un bellissimo teatro romano con le tribune e il palcoscenico molto ben conservati, anche se forse sono stati restaurati per il festival del teatro classico che si tiene ogni anno a luglio.

Se salite in cima alle tribune potrete godere della vista sull 'incantevole paesaggio verde della valle di Kalled. Poi si arriva alle rovine del tempio di Saturno.

Kairouan

fonte dell'immagine: Pinterest

Un altro posto da vedere in Tunisia è Cairouan, Kairouan, Kaïrouan o Qayrawan. È una città della Tunisia e la capitale del governatorato di Kairouan, situata a circa 160 chilometri a sud della capitale. Kairouan è una città ricca di storia dove le passeggiate per le sue strade, le mura, i souk o gli edifici religiosi affascinano rapidamente il visitatore. Dal 1988 la città è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.


  • Grande Moschea di Kairouan: La Moschea di Uqba, conosciuta anche come Grande Moschea di Cairouan, è una delle più importanti moschee della Tunisia ed è considerata il più antico santuario dell'Occidente musulmano.
  • Bir Barrouta: Il sito è una delle antiche opere idrauliche per rifornire la popolazione di questa zona desertica con l'acqua della falda freatica sotterranea.
  • Moschea delBarbiere: La Moschea del Barbiere, conosciuta anche come il Mausoleo di Sidi Sahab, è una zawiya tunisina situata a Cairouan, fuori dalle mura di Cairouan nella medina

Il Jem


El Djem o El Jem è una città del governatorato di Mahdia, Tunisia. Ospita alcuni deiresti romani più impressionanti dell'Africa, in particolare l'anfiteatro El Djem, famoso in tutto il mondo.

  • Anfiteatro romano di El Jem: è considerato il 4° anfiteatro romano più grande del mondo, dopo il Colosseo di Roma, quello di Capua e quello di Pozzuoli, questi tre situati in Italia. Nel 1979 l'UNESCO ha dichiarato questo luogo patrimonio dell'umanità.
  • Grande Moschea di El Jem: Accanto al centro artigianale e all'ingresso principale dell'anfiteatro di El Jem si trova la Grande Moschea. L'accesso è vietato ai turisti e ai non musulmani, ma dall'anfiteatro si gode una buona vista sul minareto e sul cortile interno, formato da archi semicircolari.
  • Centro Artigianato El Jem: si tratta in realtà di un insieme di bancarelle all'aperto, dove si vendono i classici souvenir turistici: imitazioni di mosaici, cappelli di paglia, tuniche, borse di stoffa, foulards, ecc.


Cosa fare in Tunisia

Finora abbiamo spiegato quello che si può vedere in Tunisia a livello turistico e culturale. Ma non preoccupatevi, questo paese offre anche attività e avventure che renderanno la vostra esperienza unica. Di seguito vi suggeriamo alcune attività da farein Tunisia.

  • Jerba: Se avete abbastanza tempo in Tunisia, potete fuggire sull'isola di Jerba per godervi le sue meravigliose e tranquille spiagge.
  • Spiagge: Una delle cose da fare in Tunisia è rilassarsi. La città del gelsomino, Hammamet, non solo ha molte spiagge e grandi resort in cui trascorrere qualche giorno, ma anche si può camminare attraverso una bella medina murata.
  • Case o villaggi trogloditi: Matmata è un vecchio villaggio berbero pieno di case sotterranee scavate nella roccia, tra i 7 e i 10 metri di profondità, in mezzo al deserto. Questo paesaggio, che sembra preso da un altro pianeta, è stato scelto da George Lucas per ricreare quel pianeta di Stars Wars Wars.
  • Museo: nella capitale troverete meravigliosi musei che meritano di essere visitati.
  • Itinerari nel deserto: un'altra cosa da fare in Tunisia sono gli itinerari nel deserto. Nel sud ci sono le dune di sabbia del Sahara, laghi salati e luoghi utilizzati per film come Guerre Stellari.
  • Terme: molte delle terme sono state utilizzate per questo scopo fin dall'epoca romana e punica. Le strutture sono gestite da personale specializzato e dispongono di trattamenti.

Consigli di viaggio per la Tunisia

La Tunisia, come molti Paesi africani, ha una cultura e un tenore di vita molto diversi. Pur facendo parte del Mediterraneo, segue la cultura africana. Ecco perché, prima di partire, dovreste considerare quanto segue:

  • Valuta: In Tunisia, la moneta nazionale è il dinaro tunisino. Per recarsi in Tunisia è necessario effettuare un cambio valuta, sia all'aeroporto stesso.
  • Lingua: La lingua ufficiale è l'arabo, anche se la maggior parte delle persone parla francese, poiché la Tunisia è stata una colonia francese dal 1881 al 1956.
  • Religione: La religione ufficiale della Tunisia è l'Islam, che è praticato dal 98% della popolazione.
  • Visto: è richiesto un passaporto valido. I cittadini spagnoli sono esenti dall'obbligo del visto per soggiorni inferiori a 90 giorni.
  • LGTBI: Per quanto riguarda i rapporti omosessuali, si dice che il Codice penale tunisino li consideri "un pubblico oltraggio al pudore" e che siano punibili fino a 3 anni di carcere.
  • Budget: Il budget per i viaggi in Tunisia, inclusi voli, alloggio, vitto, ecc. è di circa 1246  a persona.

È sicuro viaggiare in Tunisia?

Una delle domande più frequenti degli ultimi anni è se la Tunisia sia un paese sicuro per viaggiare. Dal 2010 il Paese ha subito un piccolo calo del turismo a causa della sua situazione socio-politica, ma negli ultimi anni questa tendenza ha ripreso a crescere. Sì, oggi è sicuro viaggiare in Tunisia.

Va notato che anche molte città europee sono state oggetto di attacchi e che i livelli di sicurezza sono stati innalzati. Allo stesso modo, la Tunisia è ora una tranquilla destinazione turistica, ma non è superfluo prendere alcune precauzioni di base. D'altro canto, la Tunisia è un paese sicuro dal punto di vista della criminalità.

Audio video Cosa vedere e fare in Tunisia
Aggiungi un commento di Cosa vedere e fare in Tunisia
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.