I 13 luoghi più belli da visitare in Malawi


Sommario
  • 1. Parco Nazionale del Lago Malawi
  • 2. Parco Nazionale di Liwonde
  • 3. Lilongwe
  • 4. Blantyre
  • 5. Riserva naturale di Majete
  • 6. Baia di Nkhata
  • 7. Mumbo Island
  • 8. Isola di Likoma
  • 9. Arte rupestre di Chongoni
  • 10. Livingstonia
  • 11. Cascate di Manchewe
  • 12. Parco Nazionale di Nyika
  • 13. Riserva forestale di montagna di Mulanje

Sognate l'Africa? Allora perché non visitare il Malawi? Ecco i 13 luoghi più belli da scoprire in Malawi: tra cambio di scenario e condivisione.

Situato nel sud-est dell'Africa, ma meno conosciuto dei suoi vicini Mozambico e Tanzania, il Malawi è comunque una destinazione incantevole. Da Lilongwe, la sua capitale, alla vetta di Sapitwa Peak, passando per il lago Malawi e le ampie distese di savana, il cuore caldo dell'Africa alimenterà la vostra immaginazione, lontano dal turismo di massa.


In effetti, visiterete il Malawi per la bellezza della sua natura, della sua fauna e della sua flora. Scoprirete così un'infinita diversità di paesaggi: savana, montagne, pianure, piantagioni di tè o di caucciù... Sono tutte sede di numerose riserve naturali. Lì potrete osservare i cinque grandi: leopardi, elefanti, rinoceronti, bufali e leoni ma anche ippopotami, bufali, antilopi, zebre?

Non siete ancora convinti? Allora continuate a leggere. Abbiamo messo insieme una lista dei nostri 13 preferiti in Malawi. Ora, lasciate che l'Africa abbagli e delizi i vostri occhi.

Da leggere anche: 15 riserve africane dove fare un safari indimenticabile

1. Parco Nazionale del Lago Malawi

La più grande risorsa del Malawi è senza dubbio il suo lago. Il terzo lago più grande dell'Africa, è quindi un vero e proprio mare interno. Bagna tutti gli stessi tre quarti della lunghezza del paese!


Sulle sue numerose spiagge, ci si può immergere in un'acqua deliziosamente calda e trasparente. Infatti, si può vedere fino a 20 metri sotto la superficie! Questa purezza vi permetterà quindi di ammirare l'eccezionale biodiversità del suo mondo sottomarino, ricco di oltre 800 specie, la maggior parte delle quali endemiche. In effetti, questo ha fatto guadagnare al Parco Nazionale del Lago Malawi un posto nella lista del patrimonio naturale del paese da parte dell'UNESCO.

Inoltre, i paesaggi circostanti sono di eccezionale bellezza naturale: colline, paludi, lagune, montagne... Questo parco da solo vale la pena di visitare il Malawi, perché porterete i vostri occhi in uno scenario da sogno.

2. Parco Nazionale di Liwonde

Anche se siete stati in altri parchi del paese, non esitate a visitare il Parco Nazionale di Liwonde. Lì potrete ammirare un gran numero di animali selvatici nel cuore di una natura preservata. Elefanti e ippopotami sono senza dubbio i re, ma impala, kudus, scimmie, antilopi e facoceri non sono da meno! Questo è anche uno dei due soli parchi in Malawi dove si ha una piccola possibilità di vedere i rinoceronti. Infine, anche gli appassionati di birdwatching saranno entusiasti, poiché gli uccelli sono l'interesse principale del parco. Si può, ad esempio, contemplare il maestoso volo dell'Aquila pescatrice africana, l'uccello simbolo del paese.

Per scoprire tutte queste meraviglie durante la visita in Malawi, sono disponibili due soluzioni:

  • Il classico safari a bordo di un'auto.
  • La versione avventura in canoa tra i coccodrilli. E la sera dormirete in un rifugio in mezzo alla natura. Emozione selvaggia garantita!

3. Lilongwe

Capitale del Malawi dal 1975, Lilongwe è una tappa imperdibile quando si visita il Malawi. Molto ricco di patrimonio, potrete ammirare il Memoriale della Prima Guerra Mondiale. Inoltre, è assolutamente necessario visitare il Santuario della fauna selvatica di Lilongwe.


Ma visitare il Malawi significa anche scoprire il tradizionale stile di vita del Malawi al Kumbali Cultural Village. Merita una visita anche il mercato cittadino. Qui si può vivere l'atmosfera locale esplorando le sue bancarelle colorate se non si può comprare tutto!

4. Blantyre

Situata sulle Highlands dello Shire, Blantyre è la seconda città più grande del paese. Quindi, se avete intenzione di visitare il Malawi, fate una deviazione alla sua imponente chiesa di Saint-Michel-et-tous-les-Anges, molto bella e ricca di storia. Completato nel 1891, San Michele e tutti gli angeli è stato costruito interamente in mattoni rossi.

Inoltre, non esitate a visitare la Mandala House, il più antico edificio in stile occidentale del Malawi. Oggi classificata come monumento storico, la casa ospita un caffè, una galleria d'arte e la biblioteca della Malawi Historical and Scientific Society. Se vi resta ancora un po' di tempo, considerate la possibilità di visitare la Carlsberg Brewery, la birra preferita del Malawi. Per chiudere la visita, gli amanti della birra avranno una piccola degustazione. Con moderazione, naturalmente!

5. Riserva naturale di Majete

Durante il vostro soggiorno, non perdetevi la magnifica riserva naturale di Majete. Vi evolverete quindi in sublimi paesaggi di savana circondati da foreste di miombos, alberi che perdono le foglie durante la stagione secca. Poi, poco prima della stagione delle piogge, ricrescono e decorano i panorami con un magnifico colore rosso-arancio. Un vero incanto!

Inoltre, potreste avere la fortuna di incontrare il re degli animali nella riserva, dato che i leoni vi sono stati gradualmente reintrodotti dal 2003.


6. Baia di Nkhata

Situata nel cuore delle piantagioni di tè e gomma, Nkhata Bay è anche una delle destinazioni turistiche più popolari quando si visita il Malawi. Questo villaggio di pescatori situato sulle rive del lago emana un'atmosfera quasi caraibica. Potrete godervi le spiagge di Chikale e Kande per nuotare nelle loro calde acque turchesi o per ammirare il mondo sottomarino durante una sessione di snorkeling.

Per concludere la giornata, potrete ammirare il tramonto sul Lago Malawi. Uno spettacolo grandioso!

7. Mumbo Island

Se avete sempre sognato isole deserte, fate una sosta a Mumbo Island. Questo piccolo paradiso isolano ospita insenature di sabbia bianca fiancheggiate da acque turchesi. Un vero sogno di Robinson! Poiché questa località balneare è gestita come località di ecoturismo, potrete osservare una natura preservata. Per esempio, si possono incontrare lucertole che nuotano tranquille o aquile da pesca che planano. Potrete anche praticare lo snorkeling e le escursioni nel silenzio della natura.

Tutto sommato, Mumbo Island è un must per gli amanti della natura in visita in Malawi!

8. Isola di Likoma

Sebbene sia geograficamente situata nelle acque territoriali del Mozambico, l'isola di Likoma appartiene al Malawi. Anche se raggiungere l'isola può sembrare complicato, sarebbe sbagliato non andarci!

In effetti, è un bel posto con alberi di baobab giganti dove regna la pace, dato che sull'isola non ci sono quasi auto. Ci si può andare in bicicletta o a piedi per bellissime escursioni. Lasciate che i vostri passi vi conducano davanti alla Cattedrale di San Pietro, una splendida chiesa anglicana in questo scenario.

9. Chongoni Rock Art

Sei interessato alla storia? Allora andate a vedere la riserva di Chongoni perché non si può visitare il Malawi senza andarci! C'è infatti una sorprendente concentrazione di 127 siti che presentano tutti eccezionali pitture rupestri: alcuni di essi risalgono a 50.000 anni fa! Per questo motivo, il sito è iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Rimarrete certamente stupiti da queste tracce dei nostri lontani antenati.

10. Livingstonia

Arroccata sulle alture, Livingstonia è una città dalla quale avrete una vista mozzafiato, e per una buona ragione! Dai suoi 1300 metri di altitudine, vi offrirà molte vedute del Lago Malawi e delle valli circostanti.

Inoltre, dalla città si possono fare escursioni nei dintorni prima di scoprire le cascate di Manchewe e il vicino Parco Nazionale di Nyika.

11. Cascate di Manchewe

A 4 km da Livingstonia si possono ammirare le bellissime cascate di Machewe. Questa maestosa cascata di 125 metri di altezza vale una deviazione se si sta andando a visitare il Malawi. La raggiungerete in 1 ora dalla città attraverso uno splendido scenario e potrete anche esplorare una piccola grotta dietro la cascata. Una passeggiata rinfrescante per dimenticare per un attimo il caldo.

12. Parco Nazionale di Nyika

Arroccato sull'altopiano di Nyika, il Parco Nazionale di Nyika non vi lascerà indifferenti. Culmina a più di 2500 metri di altitudine e a volte può assomigliare alla Scozia in modo sorprendente. Tuttavia, questa impressione non durerà quando vedrete le sue praterie attraversate da branchi di zebre, antilopi o elefanti.

Gli amanti della natura e gli escursionisti saranno sotto l'incantesimo. Infatti, ci sono molte specie endemiche di fiori e affascinanti paesaggi collinari. Se visiterete il Malawi, il Parco Nazionale di Nyika sarà un punto di svolta nel vostro soggiorno.

13. Riserva forestale di montagna di Mulanje

Il massiccio del Mulanje (chiamato anche Monte Mulanje) entusiasmerà gli amanti dell'arrampicata e del trekking. Classificato come riserva della biosfera dall'UNESCO, questo massiccio montuoso vi offrirà paesaggi impressionanti.

Durante le vostre escursioni, passerete dai circhi alle cascate su sentieri grandiosi. Attraverserete le foreste tropicali, camminerete lungo i torrenti... E potrete persino nuotare in bacini di montagna. Nel massiccio del Mulanje si trova anche il punto più alto del Malawi: il picco Sapitwa, alto 3002 metri.

Allora, cosa aspetti a visitare il Malawi?

Audio video I 13 luoghi più belli da visitare in Malawi
Aggiungi un commento di I 13 luoghi più belli da visitare in Malawi
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.