In quale distretto soggiornare a Pechino?

Chi sono io
Elia Tabuenca García
@eliatabuencagarcia

In quale distretto soggiornare a Pechino, la capitale della Repubblica Popolare Cinese? Ecco la nostra selezione dei posti migliori!

Capitale della Cina dall'anno 1153, Pechino (Pechino) ha una superficie monumentale di 16.800 km² ed è popolata da 21,15 milioni di abitanti (2013). La megalopoli sta vivendo una rapida crescita economica e quindi si sta trasformando molto rapidamente. Situata nel nord-est della Cina, Pechino (Pechino) attrae per la sua vicinanza alla Grande Muraglia Cinese e la presenza sul suo suolo di molti famosi edifici storici come la Città Proibita, Piazza Tienanmen o il Tempio del Cielo - classificato come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.


Pechino è così grande che è meglio studiare la mappa prima di atterrare lì, e soprattutto sapere in quale quartiere dormire per non essere colti di sorpresa e perdere soldi e tempo quando si arriva. Ecco la nostra presentazione dei distretti in cui soggiornare a Pechino.

Shichahai

Conosciuta come il distretto dei Tre Laghi - Qian Hai, Hou Hai, Xi Hai -, Shichahai è una zona molto popolare nel centro di Pechino: è una vita movimentata dove tutti si dedicano alle loro attività quotidiane. I tre laghi segnano la vicinanza diretta a molti interessanti siti storici e culturali e ai resti di case tradizionali cinesi: gli Hutong. Il quartiere ha acquisito un'atmosfera di tendenza, pur conservando la sua anima tradizionale. Il quartiere offre molti piccoli negozi, bar e ristoranti nel cuore della città. Soggiornare a Shichahai è davvero godere dell'autentica essenza di Pechino.

Dongcheng

Questo quartiere si trova sul versante orientale dei Tre Laghi e rappresenta la posizione storica del Palazzo Reale delle dinastie Yuan, Ming e Qing. Qui potrete visitare il Palazzo Imperiale e il Tempio del Cielo, la Città Proibita, il Tempio di Confucio o Piazza Tienanmen. Dongcheng è un hotspot culturale con molti musei: Museo Nazionale, China Art Museum, Teatro d'Arte Popolare di Pechino, Istituto Centrale del Teatro Moderno... Nel quartiere di Dongcheng, fate un tour di Wangfujing Street, una delle vie dello shopping più famose della capitale cinese.


Vietato l'accesso alle auto, è spesso affollato. Grandi magazzini, hotel, boutique e grandi marchi internazionali spingono su entrambi i lati della strada, così come i marchi cinesi. Per portare alla luce i vostri souvenir di viaggio, tè, pennelli e inchiostro di china o vestiti fatti a mano, per mangiare al mercato notturno - nella via dello sncak -, Dongcheng è un quartiere dove soggiornare a Pechino.

Haidian

Se lavorate nel web e nelle nuove tecnologie o se vi espatriate per lavorare in una start-up, dovrete rimanere ad Haidian. Situato a nord-ovest di Pechino, il distretto di Haidian mira ad essere il concorrente cinese della Silicon Valley in California. Sarete in contatto con molti studenti cinesi perché il quartiere ospita la maggior parte delle università della città. 2,24 milioni di persone vivono lì su 431 km², quindi è una città nella città, il luogo ideale per prenotare un posto a Pechino lontano dal trambusto del centro.


Chaoyang

È uno dei quartieri con le zone più privilegiate per gli espatriati. Le infrastrutture sono facilmente accessibili, ci sono aree commerciali, scuole internazionali e ristoranti di ogni tipo, uno stile di vita suburbano tranquillo senza essere troppo lontano dal quartiere dei Tre Laghi. Qui potrete visitare il Tempio di Yonghe (costruito nel 1694), l'Antico Osservatorio di Pechino, l'Espace 798 - un museo d'arte moderna -, passeggiare nei numerosi parchi o portare i vostri bambini al parco divertimenti Happy Valley. Un buon compromesso per trovare dove stare a Pechino.

Audio video In quale distretto soggiornare a Pechino?
Aggiungi un commento di In quale distretto soggiornare a Pechino?
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.