Visita il Dragon Stadium di Porto: biglietti, prezzi, orari

Chi sono io
Elia Tabuenca García
@eliatabuencagarcia
Autore e riferimenti

Sommario
  • Storia dello Stadio del Drago di Porto
  • Cosa vedere e fare al Dragon Stadium di Porto
  • - Come visitare?
  • Come raggiungere il Dragon Stadium di Porto?
  • - In metropolitana
  • - In autobus
  • - In auto
  • Orari e tariffe del Dragon Stadium di Porto
  • - PROGRAMMA
  • - TARIFFE
  • Buono a sapersi

Tifosi di calcio o semplicemente curiosi di scoprire un mondo a voi sconosciuto, venite a visitare il Dragon Stadium di Porto!

Situato a Porto, la seconda città più grande del Portogallo, il Dragon Stadium è il parco giochi dell'FC Porto - Futebol Clube do Porto - una squadra che gioca nel campionato portoghese. Il PGF è una delle migliori squadre del paese. Assolutamente moderno, l'Estadio de Dragão ha una capacità di oltre 50 .000 spettatori. È il terzo stadio più grande del Portogallo, dopo il Benfica e lo Sporting Lisbona.


Il Dragon Stadium non prende il nome dalla serie Games of Throne! Questa metafora trova la sua spiegazione nella forza e nella vitalità di questo animale immaginario, attributi che sono associati al PGF. Infatti, dal 1977, il club si è sempre classificato tra i primi tre del campionato portoghese. Nel 2003, FCP è stata anche la prima squadra portoghese a vincere la Coppa UEFA!

Volete visitare il Dragon Stadium? Seguite la guida!

Leggere anche :
Le 14 cose da fare a Porto
City Pass Porto: preavviso, tariffa, durata e attività incluse

Storia dello Stadio del Drago di Porto

Il PGF è stato creato nel 1893 da António Nicolau d'Almeida. Inaugurato il 16 novembre 2003, il Dragon Stadium aveva l'obiettivo di preparare il Campionato Europeo 2004, che si è svolto in Portogallo. La costruzione dello stadio ha subito molti cambiamenti. Il suo costo è stimato in circa 125 milioni di euro.


Progettato dall'architetto portoghese Manuel Salgado, il Dragon Stadium è il primo stadio europeo ad aver avuto cura di limitare il proprio dispendio energetico, grazie a un uso razionale dell'energia in termini di illuminazione. Questo atteggiamento sano e rispettoso dell'ambiente le ha permesso di ottenere il certificato di via libera, rilasciato dall'Agenzia europea per l'energia.

Prima di ospitare la partita inaugurale Portogallo-Grecia di Euro 2004, il Dragon Stadium è stato inaugurato nel novembre 2003, durante un'amichevole tra l'FC Porto e il Barcellona. Da notare che lo Stadio è uno di quelli scelti per ospitare la Coppa UEFA nel 2020, in occasione del 60° anniversario della competizione.

Prima del 2003, il PGF si era formato all'Estadio das Antas, inaugurato nel maggio 1952. Quest'ultimo è già il terzo stadio investito dalla squadra portoghese. Dopo il trasferimento al Dragon Stadium, lo stadio di Antas viene demolito.

Cosa vedere e fare al Dragon Stadium di Porto

Prima ancora di entrare nello stadio e di iniziare a visitare il Dragon Stadium, ricordatevi di apprezzare la bellezza dell'edificio dall'esterno. È un primo approccio che vale già la pena di fare una deviazione!

Una volta dentro, potrete scoprire l'enorme stadio che è stato ed è tuttora l'orgoglio di Porto. Se volete saperne di più sulla storia dello Stadio e del Club, il Museo dello Stadio - inaugurato nel 2013 per il 120° anniversario del FC Porto - apre le sue porte e si aggiunge alla vostra visita.

Come visitare?

Visita guidata allo stadio del Drago


Se desiderate visitare lo Stadio del Drago di Porto, potete scoprire il sito durante una visita guidata. Ci vuole circa 1 ora per fare il giro del sito.

Avrete accesso agli spogliatoi, alle panchine del FC Porto, alla sala conferenze e al palco presidenziale. Tuttavia, non si mette piede sul leggendario prato, poiché l'accesso ad esso è vietato. Tuttavia, sarete in grado di avvicinarvi il più possibile ad essa.

Visita il Museo dello Stadio

Il Museo del Dragon Stadium rivela la storia del FCP Porto, nonché la reciproca influenza e il rapporto tra la città di Porto e la società calcistica. Più di 125 anni sono mostrati davanti a voi, sia visivamente che informaticamente, grazie ad un sorprendente viaggio interattivo!

Scoprite o riscoprite le azioni memorabili, così come i numerosi titoli vinti dal club. Si possono ammirare alcuni dei trofei più belli, come la Coppa UEFA, o contemplare la scultura Valquiria Dragão dell' artista Joana Vasconcelos. Non c'è bisogno di essere un appassionato di calcio o del FC Porto per godersi la visita al Museo.

Visita con l'applicazione FC Porto

Sia che scegliate di visitare il Dragon Stadium o di combinare questa scoperta con quella del Museo dello Stadio, vi consigliamo di scaricare l'App FC Porto, per poter beneficiare di una notevole quantità di informazioni aggiuntive di interesse.

Come si arriva al Dragon Stadium di Porto?


Il Dragon Stadium si trova in Via Futebol Clube do Porto, a Porto.

Visitare il Dragon Stadium ha il vantaggio di non comportare troppi spostamenti al di fuori del centro di Porto. Infatti, lo stadio si trova nella parte est della città, a circa 4 chilometri dal centro storico della città portoghese e a circa 16 chilometri dall 'aeroporto. Si consiglia di arrivare con i mezzi pubblici.

In metropolitana

Il Dragon Stadium è raggiungibile in metropolitana:

  • Linee blu (A), rosse (B), verdi (C) e viola (E): stazione "Estadio do Dragão" (lo stadio è proprio accanto all'uscita).
  • La linea gialla (D): cambiare in "Trindade" e poi prendere una delle altre linee.

In autobus

  • Autobus n°401
  • Autobus n°801
  • Autobus n°806

In auto

Se non vi piace il trasporto pubblico, potete venire a visitare il Dragon Stadium in auto, cosa che non vi consigliamo. In ogni caso, evitatelo meno di un'ora prima del calcio d'inizio di una partita! Al di fuori di questi orari critici, è possibile parcheggiare nel parcheggio a pagamento del centro commerciale Alameda.

Orari e tariffe del Dragon Stadium di Porto

PROGRAMMA

Dragon Stadium

  • Lunedì: visita alle 15, 16 e 17.
  • Damartedì a domenica: visita alle 11, 12, 13, 14, 15, 16 e 17.

Attenzione: non è possibile visitare il Dragon Stadium nei giorni delle partite e alla vigilia delle partite UEFA.

Museo dello Stadio del Drago

  • Lunedì: aperto dalle 14.30 alle 19.00
  • Damartedì a domenica: aperto dalle 10.00 alle 19.00
  • 24 e 31 dicembre: aperto dalle 10.00 alle 16.00

Attenzione: il Museo dello Stadio è chiuso il 25 dicembre e la mattina del 1° gennaio, la domenica di Pasqua e il giorno di San Giovanni.

TARIFFE

Biglietto singolo

  • Dragon Stadium

- Prezzo intero : 8€.
- Tariffa ridotta: 6€ (particolarmente offerta alle persone di età superiore ai 64 anni)
- Bambini ( sotto i 16 anni) : 5€.
- Gratuito per i bambini sotto i 4 anni

  • Museo dello Stadio del Drago

- Prezzo intero : 10€.
- Tariffa ridotta: 8€.
- Bambini ( sotto i 16 anni): 6€.
- Gratuito per i bambini sotto i 4 anni

Biglietto combinato

Il biglietto combinato permette di visitare lo Stadio e il Museo.

  • Prezzo intero: 15€ per adulto e 12€ per bambino.
  • Tasso ridotto: 10€
  • Gratuito per i bambini sotto i 4 anni

Audioguida

Disponibile in inglese, francese, portoghese, spagnolo e tedesco.

Prezzo: 3€.

Si prega di notare: Al vostro arrivo sul posto, scambierete il voucher di conferma con un biglietto d'ingresso allo stadio e/o al museo.

Audio video Visita il Dragon Stadium di Porto: biglietti, prezzi, orari
Aggiungi un commento di Visita il Dragon Stadium di Porto: biglietti, prezzi, orari
Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.