close
    search Buscar

    Cosa vedere e fare nelle Isole Salomone

    Riassunto:


    • Percorso e mappa delle Isole Salomone
    • 2. Il momento migliore per recarsi alle Isole Salomone
    • 3. Cosa vedere alle Isole Salomone
    • 3.1 Laguna di Marovo
    • 3.2 Kolombangara
    • 3.3 Isola di Tetapere
    • 3.4 Mataniko
    • 3.5 Langa Langa Laguna

    In ForTravelLovers abbiamo creato una lista di destinazioni e attività turistiche che dovete vedere e fare nelle Isole Salomone Sapevate che sono costituite da isole vulcaniche? Visitateli e scoprite i loro meravigliosi laghi, vulcani e spiagge.

    Percorso e mappa delle Isole Salomone



    Prima di tutto è importante che sappiate come muovervi nelle Isole Salomone senza perdere troppo tempo. Per questo motivo abbiamo segnato i luoghi che dovete vedere se o se sulla mappa e poi vi spiegheremo come arrivare da un luogo all'altro:

    1. Laguna di Marovo a Kolombangara: l'opzione migliore è quella di andare in aereo Non ci vorrà molto, ma in barca si dovrebbe fare il giro dell'intera isola e la strada è lunga.
    2. Kolombangara all'isola di Tetapere: ancora una volta vi consigliamo di andare in aereo. È il mezzo di trasporto più veloce e sicuro.
    3. Dall'isola di Tetapereal Mataniko: si può andare in barca, anche se se ve lo potete permettere vi consigliamo di andare in aereo.
    4. Matanikoa Langa Langa Laguna: Due isole vicine, si potrebbe andare in barca anche se ci vorrebbe più tempo e non è molto sicuro. Meglio andare in aereo.

    Il momento migliore per viaggiare alle Isole Salomone

    Il periodo migliore per recarsi alle Isole Salomone è da maggio a settembre, dove il clima è caldo e le precipitazioni sono scarse o moderate. La temperatura media massima nelle Isole Salomone è di 29°C a gennaio e 28°C a giugno.


    Il dato climatico medio per le Isole Salomone è di 6,0. Questo si basa su diversi fattori, come le temperature medie, le possibilità di precipitazioni e le esperienze climatiche di altri.

    Cosa vedere alle Isole Salomone

    Se state pensando a dove viaggiare e vi è venuta l'idea delle Isole Salomone, vorrete sapere quali sono i luoghi da visitare su queste isole. Ecco perché, qui sotto, vi spieghiamo i posti migliori da visitare.

    Laguna di Marovo


    immagine sorgente: viaggi

    La laguna di Marovo è un luogo perfetto per le immersioni sia per gli esperti che per i principianti. Troverete canali, grotte, fondali, coralli, banchi di pesci multicolori e relitti. Tra i punti salienti ci sono Uepi Point, General Storey e Lumalihe Passage.

    Si possono fare immersioni senza bombola in decine di luoghi incantevoli della laguna. Si organizzano gite in laguna e immersioni subacquee, ma è necessario portare con sé l'attrezzatura, avete il coraggio di vivere un'avventura?

    Kolombangara

    fonte dell'immagine: Pianeta solitario

    Un altro posto da vedere nelle Isole Salomone è Kolombangara . Si tratta di un' isola vulcanica con un cono di 1770 m di altezza a nord-est di Gizo. Sorge da una pianura costiera larga 1 km e, salendo sempre più ripide scarpate, raggiunge la sua cima nel cratere del monte Veve. Contiene resti giapponesi della prima guerra mondiale. È una meraviglia storica e sembra una destinazione cinematografica.

    Isola di Tetapere

    fonte dell'immagine: Pianeta solitario

    Questa è un'altra grande isola. Si caratterizza per la sua foresta tropicale ed è considerata uno dei gioielli delle Salomone. È gestito dall'Associazione dei Discendenti di Tetepare, che accoglie i visitatori in cabine rustiche ma autentiche (senza aria condizionata, con pannelli solari e strutture in comune).

    Ciò che rende speciale il luogo sono le attività sostenibili che offre, come le immersioni nel dugongo, il dugongo, il coccodrillo e l' osservazione degli uccelli e persino il tagging delle tartarughe.

    Le attività sono gratuite (ad eccezione di quelle svolte in barca) e comprendono una guida esperta. Il cibo è biologico e preparato sul posto. Per vivere quest'avventura è necessario trascorrere una notte in una delle loro cabine.

    Mataniko

    immagine fonte: matrimoni

    Una delle maggiori attrazioni delle Isole Salomone sono le Cascate del Mataniko. Il percorso verso queste cascate inizia nel villaggio di Lelei con una dura salita, seguita da un facile tratto tra dolci colline, poi un tratto più tranquillo lungo una pista fangosa fino al piccolo canyon da dove cadono le cascate. Ci vorranno circa 2 ore per arrivare e tornare.

    Langa Langa Laguna

    fonte dell'immagine: Pinterest

    È uno dei gioielli di Malaita e un altro dei luoghi da vedere nelle Isole Salomone, con una superficie tra i 7 e i 32 km a sud di Auki, famosa per le sue isole artificiali fatte di pietre e corallo morto. È anche un importante centro per le attività tradizionali come il commercio di conchiglie e la costruzione navale.

    Non ci sono spiagge fantastiche su cui prendere il sole; la gente viene qui per il ritmo tranquillo della vita e la magia dell'ambiente.

    Cosa fare alle Isole Salomone

    Finora abbiamo spiegato ciò che si può vedere nelle Isole Salomone a livello turistico e culturale. Ma non preoccupatevi, questo paese offre anche attività e avventure che renderanno la vostra esperienza unica. Ecco alcuni suggerimenti per le attività da svolgere nelle Isole Salomone:

    • Immersioni: una delle cose da fare nelle Isole Salomone è l'immersione. Questa è una delle pratiche più comuni in queste isole, perché nascondono una bellissima flora e fauna. Se non sai immergerti, questa è la tua occasione per imparare.
    • Immersioni aTulagi: Situata nel mezzo delle isole della Florida, Tulagi era l'antica capitale delle Salomone e serviva come base giapponese durante la seconda guerra mondiale. Ora è una destinazione famosa per i subacquei, con favolosi relitti al largo della costa.
    • Visitate il mercato di Honiara: un'altra cosa da fare nelle Isole Salomone è visitare il principale mercato del paese situato a Honiara. Qui troverete un vasto assortimento di prodotti freschi, soprattutto frutta e verdura, provenienti dai villaggi della costa settentrionale e dall'isola di Savo.
    • Visitate il Museo Nazionale delle Isole Salomone: dedicato principalmente a temi etnografici, il Museo Nazionale delle Isole Salomone espone esempi di architettura e scultura tradizionale dell'isola, con la rappresentazione di ciascuna delle province che compongono il paese.

    Consigli di viaggio per le Isole Salomone

    Le Isole Salomone, come molti paesi dell'Oceania, hanno una cultura e un tenore di vita molto diversi. Ecco perché, prima di partire, dovreste considerare quanto segue:

    • Visto: è richiesto un passaporto valido per almeno 6 mesi. Non è richiesto alcun visto per soggiorni fino a 90 giorni come turista.
    • Sicurezza: Si consiglia di stare lontano dalla folla di persone a causa del rischio che queste possano portare a disordini violenti, e in ogni caso di seguire le istruzioni delle autorità locali in caso di disordini.
    • Salute: Le malattie trasmesse dalle zanzare sono comuni nelle Isole Salomone. Si raccomanda di adottare misure per evitare che si mordano, soprattutto all'alba e al tramonto.
    • Vaccinazioni: obbligatorie: febbre gialla (se proveniente da un paese endemico). Vaccini generalmente raccomandati: Tetano-diftera/Tetano-pertosse, MMR, Epatite A.
    • Budget: Di solito non è un paese costoso. Si può mangiare in un ristorante di qualità per 8





    Audio video Cosa vedere e fare nelle Isole Salomone
    Aggiungi un commento a partire dal Cosa vedere e fare nelle Isole Salomone
    Commento inviato con successo! Lo esamineremo nelle prossime ore.